Come pulire la borraccia di plastica e di acciaio

Dagli ingredienti green ai metodi più veloci: tutti i consigli per come pulire la borraccia di plastica e acciaio e continuare a idratarsi in modo sano.

Che siate in ufficio o in palestra, il trend più sostenibile per mantenersi sempre idratate (e depurarsi, seguendo la dieta dell’acqua) è munirsi di borracce di plastica o di acciaio riutilizzabili, da sostituire alle più inquinanti e monouso bottigliette di plastica.

Proprio perché riutilizzabili, sorge spontanea una domanda: come pulire la borraccia in plastica o in acciaio?

Come pulire le borracce ad ogni utilizzo: lo studio

È importante igienizzare la borraccia, se possibile, dopo ogni utilizzo, per evitare il formarsi di alghe, funghi e batteri dannosi per il nostro organismo. Una routine che ha una base scientifica: secondo uno studio pubblicato sul Journal of Exercise Physiology Online, dall’analisi e dal confronto di 30 bottiglie di persone che si allenavano in palestra con 30 bottiglie nuove, è emerso che l’83% delle borracce usate erano contaminate da stafilococco o e-coli.

Per questo le borracce di plastica o acciaio devono essere pulite tutti i giorni e con cura, sia che siano state utilizzate per contenere acqua sia, soprattutto, se all’interno vi erano tisane o succhi.

Come pulire la borraccia di plastica o acciaio con ingredienti green

Risciacquare la bottiglia solo con l’acqua non basta. Per una buona pulizia occorre aggiungere alcuni ingredienti, ancor meglio se rispettosi dell’ambiente (e riutilizzabili per pulire altre superfici di casa, come il forno).

Un’idea può essere versare nella borraccia una miscela di acqua calda e aceto bianco, con l’aggiunta di un pizzico di sale grosso. In alternativa, si può optare per acqua calda e limone o acqua calda e bicarbonato. Basterà lasciare agire il preparato per una notte e poi sciacquare e lasciare asciugare.

Pulire la borraccia di plastica o acciaio con il calore

Una volta appurato che sopporti le alte temperature, per sterilizzare la bottiglia, è possibile metterla nel forno a microonde per un minuto. In alternativa, basterà farla bollire in una pentola, avendo cura di asciugarla per bene successivamente.

Pulire la borraccia di plastica o acciaio in modo veloce

Quando si ha poco tempo a disposizione, il metodo più semplice per lavare il contenitore è unire all’acqua calda una piccola quantità di detersivo per i piatti, chiudere la borraccia, agitarla per bene, risciacquare abbondantemente e lasciarla scolare. Per una detersione ancora più veloce, basterà inserire la borraccia in lavastoviglie.

Consigli per pulire la borraccia di plastica o acciaio in modo accurato

Per un’igienizzazione efficace è bene seguire qualche altra regola. Quando si lava la borraccia, è importante ricordarsi di strofinare la filettatura esternamente e internamente, cioè quella parte che permette di avvitare il tappo e che aderisce all’apertura della borraccia. Se il collo della bottiglia è stretto, un aiuto importante per pulire le pareti interne della borraccia è usare uno scovolino (alcune bottiglie vengono vendute già munite di questo accessorio).
Per quanto riguarda l’asciugatura, è necessario lasciar scolare bottiglia e tappo separatamente. Infine, nel momento dell’acquisto, per agevolare la pulizia del contenitore, è meglio optare per una borraccia con il fondo removibile e con il collo largo.

Scritto da Chiara Zanotta
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Milano Fashion Week 2020 settembre: il calendario delle sfilate

Pellicce ecologiche inverno 2020: i modelli da avere nel guardaroba

Leggi anche
  • festa della mamma a distanzaFesta della mamma a distanza: consigli su come festeggiare

    Festa della mamma in arrivo? Vediamo qui di seguito i consigli e le soluzioni carine su come festeggiare lontano ma vicino.

  • 14enne incinta non sa chi sia il padre14enne incinta non sa chi sia il padre: la rivelazione

    Ragazzina di 14 anni è incinta e rivelando chi è il padre si scopre una notizia sconvolgente.

  • come migliorare reputazione online con consulente immagineCome migliorare la reputazione online con un consulente d’immagine

    Quando si desidera migliorare la propria reputazione online è preferibile evitare le “soluzioni fai da te”: ecco come farlo con un consulente d’immagine.

  • giornata mondiale della terra rifiutiGiornata Mondiale della Terra, come gestire la delicata questione rifiuti

    Celebrare la Giornata Mondiale della Terra conduce a riflettere sulle montagne di rifiuti con cui danneggiamo il pianeta, servono dei piccoli accorgimenti che frenino questa tendenza.

Contents.media