Sanremo 2022, la conferenza stampa del 3 febbraio: scaletta e ospiti della serata

Terminata la conferenza stampa che ha fornito anticipazioni e ospiti per la serata del Festival di Sanremo di giovedì 3 febbraio 2022.

E’ conclusa la conferenza stampa di giovedì 3 febbraio 2022 in cui sono state fornite le anticipazioni sulla terza serata del Festival di Sanremo: presenti, come sempre, Amadeus, Stefano Coletta, Claudio Fasulo e la co-conduttrice Drusilla Foer.

Gli ospiti della terza serata

Tra gli ospiti della serata vi sono Cesare Cremonini, Roberto Saviano, Anna Valle e Martina Pigliapoco (carabiniere che ha salvato una donna dal suicidio). Sarà inoltre presente Gaia in sostituzione ai Coma__Cose che sono risultati positivi al Covid.

L’intervento di Drusilla Foer

Queste le parole di Drusilla: “Sono molto contenta di essere in questo luogo musicale che non è solo tale ma anche un luogo di aggregazione. Lo vediamo dai dati dell’Italia che ama la musica e che ama stare insieme davanti alla tv.

Il dato dei giovani è secondo me molto importante e deriva dalla capacità di Amadeus di guardare anche alle nuove frontiere. Ho visto delle serate colme di affettività, mi sembra che ci sia molto affetto in questa edizione e sono contenta perché io mi diverto e intendo divertirmi. Forse io dovevo essere la figura scandalosa del Festival ma non mi sembra che ne manchino, forse sono la donnina più normale. Mi sembra che siano venuti a galla anche la volontà e la determinazione a parlare di certi temi.

La musica è un veicolo emotivo e laddove esprime certi contenuti è già una vittoria, sia della musica che dei contenuti“.

Poco prima della conferenza stampa , Drusilla aveva così risposto ai giornalisti che le chiedevano cosa ne pensasse degli interventi di Checco Zalone, non senza un’espressione interdetta: “Next?“. Durante la conferenza stampa ha così approfondito la questione: “Ognuno può esprimere il proprio pensiero con la propria arte e convinzione. Io non ho un’opinione precisa sul suo lavoro ma credo che se questo solleva un dibattito che porta qualcuno ad avere una convinzione è comunque un momento di valore. Credo che Zalone abbia fatto un’operazione molto forte per smuovere le acque e laddove ci sono delle acque smosse io sono sempre contenta. Una tv di stato che lo permette è una tv irrorata di civiltà e possibilità di civiltà“.

Sanremo 2022, la conferenza stampa del 3 febbraio

Questo il bilancio del direttore di Rai Uno: “Sono molto lieto per i risultati degli ascolti, c’è grande contentezza in tutto il gruppo ma anche da tutta l’azienda. Si tratta di un record nei record: è eccezionale il dato di una seconda serata che supera il debutto e, in termini di share, dobbiamo risalire al 1995 per avere un numero più alto nel secondo appuntamento. Il picco di ascolto si è registrato alle 21:45 con Amadeus e Checco Zalone mentre quello di share (60.9%) alle 23:29 sempre con il comico italiano. Negli ultimi due anni il pubblico si è ringiovanito ad un’età media del 52.8. Si registra anche la prevalenza delle classi di laureati (62%) e una percentuale di share tra le donne tra i 15 e i 24 anni al 75%.

Ieri sera abbiamo assistito a più momenti, sia con il registro satirico di Zalone che con il dato biografico della Cesarini, che sono arrivati al cuore delle persone. Ho trovato molto valoriale anche la volontà di denuncia molto contemporanea e autentica in entrambi i casi: è stato ribadito che i comportamenti privati non coincidono spesso con il moralismo che impera soprattutto nella facoltà di molte persone di poter veicolare messaggi importanti. Ho trovato coraggioso questo atto di denuncia perché ciò ha incontrato il favore del pubblico.

Scritto da Debora Faravelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • L-GanteChi è L-Gante? Tutto sul nuovo amore di Wanda Nara

    Classe 2000, L-Gante ha solamente 22 anni, ma gode di un incredibile successo musicale soprattutto nelle generazioni più giovani che lo amano.

  • Kim Kardashian e Kanye WestKim Kardashian e Kanye West hanno divorziato: ecco i motivi

    Ormai è ufficiale: Kim Kardashian e Kanye West hanno divorziato. Conosciuti nel 2012, i due si erano sposati nel 2014 e hanno avuto 4 figli.

  • Catherine OmmanneyCatherine Ommanney: tutto sulla celebrity inglese amante del principe Harry

    Catherine Ommanney, 50 anni, è una star dello spettacolo e un’importante interior designer. Quando aveva 34 anni ha avuto una breve relazione con Harry

  • Mathieu SpinosiMathieu Spinosi: tutto sull’attore di “Con l’aiuto del cielo”

    Classe 1990, è il volto del co-protagonista della miniserie di Canale 5 “Con l’aiuto del cielo”: scopriamo l’attore e violinista francese Mathieu Spinosi

Contentsads.com