Smartworking con stile: l’outfit perfetto secondo Cindy Crawford

| |

L'outfit di Cindy Crowford per uno stile impeccabile anche da casa: perché #iorestoacasa ma mai in pigiama e ciabatte.

Lavorare da casa non vuol dire lasciarsi andare, anche dentro le mura domestiche si può essere comode, ma con stile. C’è l’ha già ricordato Enzo Miccio in un suo post su Instagram: lo stile non va mai in vacanza, nemmeno durante l’isolamento. Ma oggi i consigli di moda da casa ci vengono da una Supermodella anni Novanta: Cindy Crawford. L’outfit perfetto per lo smartworking secondo Cindy Crawford: perché #iorestoacasa, ma mai in pigiama e ciabatte.

Smartworking con stile: l’outfit perfetto secondo Cindy Crawford

Lavorare in smartworking non vuol dire trascurare il proprio aspetto. Una video chiamata dai colleghi può arrivare da un momento all’altro. Allora, per non farvi cogliere impreparate, magari con un pigiama con gli orsetti e i bigodini in testa, seguite l’esempio di Cindy Crawford. La Supermodella degli anni Novanta ha pubblicato sul suo profilo Instagram il suo ultimo outfit da scrivania, perfetto per tutte le donne che si trovano a lavorare da casa. Come copiare il suo look a prova di webcam.

Camice e camicette

Cindy Crawford ha sfoggiato una blusa color cipria. Per essere eleganti, ma sempre alla moda, optate anche voi per una camicetta morbida, un po’ larga sul busto da mettere dentro i pantaloni per esaltare la vita.

Se invece preferite i top più attillati, una camicia di jersey, o anche con una piccola percentuale di elastam può fare la differenza.

Via il pigiama!

Anche i pantaloni sono importanti. So che molte di voi pensano che basti sistemarsi dalla vita in su per una videocall, e non volete abbandonare i comodi pantaloni del pigiama, ma dovete essere pronte ad ogni evenienza. Scegliete voi tra dei pantaloni dal tessuto più formale, dei comodi jeans elasticizzati oppure dei pantaloni dalla vestibilità più ampia. Per un look formale mantenetevi su delle tonalità scure: blu, grigio o nero saranno perfetti.

Abolite le ciabatte: ecco le scarpe adatte

So cosa starete pensando: le scarpe servono veramente? Le ciabatte con i coniglietti sono abolite. Per essere pronte a tutto, il look di Cindy Crawford prevederebbe un paio di pump con tacco a spillo, noi vi consigliamo di tenerle a portata di mano. Tuttavia potranno andare bene anche delle scarpe basse senza tacco: comode ma non ciabatte.

Instagram vs. Real life

Ma anche Cindy Crawford resta con i piedi per terra, mostrandoci il suo look da tutti i giorni.

Non sempre è possibile essere impeccabile, neanche per una ex Supermodella e allora meglio scherzarci su. Cindy Crawford, nel suo simpatico post su Instagram, propone un confronto Instagram vs. Real Life, per far capire che in fondo anche lei è una di noi.

outfit smartworking cindy crawford

Scrivi un commento

1000

Smettere di fumare in quarantena: consigli

Massimo Colantoni e Sonia, convivenza: “Siamo passionali”

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.