Paris Hilton è salva, i giudici le danno ragione: ma foto e filmati ormai girano per la rete

Paris Hilton ce l'ha fatta. Il tribunale di Los Angeles ha ordinanto al sito web parisexposed.com di rimuovere le foto e i filmati di Paris, ma anche i suoi oggetti personali.

Sarà felice l'ereditiera, che è diventata famosa proprio grazie alle sue evoluzioni erotiche pubblicate su internet.  

Fantastica poi la spiegazione dei giudici "Rischia un danno irreparabile alla sua reputazione".

Sì, cosa ridete? Lai ha una reputazione e ha faticato anni per ottenerla. Non è che in una settimana si può rovinare la carriera di una giovine promessa.

Già, ma brevi filmati e fotografie girano ormai da giorni su Internet. In tanti blog si trova qualche spezzone – è bene dirlo, di quelli che vogliono essere più una promozione pubblicitaria che un vero "servizio pubblico" – delle sue peripezie.

Ma c'è di più. La sentenza dei giudici potrebbe aver salvato la reputazione anche delle altre signorine del gossip americano: Nicole Richie, Lindsay Lohan e Britney Spears.

Sì, proprio quelle che, come abbiamo riportato ieri, sono un cattivo esempio per le teenager americane.

Giusto qualche post fa avevamo scritto: Paris Hilton, Britney Spears, Lindsay Lohan e Nicole Richie, quelle che ormai conosciamo meglio senza slip che con. Gli americani sono preoccupati. Non è che stiamo tirando su una generazione di baby-prostitute? No perchè a parte le fugaci apparizioni senza slip, che non sappiamo se siano riuscite ad attecchire con le adolescenti (si spera di no), qui c'è una fiumana di ragazzine che a dodici anni già girano con il perizoma fuori, il seno in mostra e ammiccano come fossero delle trentenni navigate. 

Per le giornaliste Kathleen Deveny e Raina Kelley la colpa è proprio di Britney, Paris, Lindsay e Nicole.

«Le nostre figlie sono bombardate da immagini di stelline discinte – spiegano -, che sembrano incapaci di uscire da un’auto senza mostrare le loro parti intime ben depilate ai fotografi».

Bene, le donzelle sono salve. Per ora gli americani non avranno a disposizione altre imbarazzanti immagini. 

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Le nuove regole per le emittenti tv partono da un presupposto: tu, tifoso, sei un imbecille

Blogosfere Spettacoli – Lost è pronto a tornare: la passione si infiamma

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media