Burro di karitè, potente anti età e non solo

Grazie all'elevato contenuto di vitamine E, A e D, il burro di karitè contrasta l'invecchiamento cellulare e non solo

Utilizzato fin dall’antichità, il burro di karitè è uno dei rimedi naturali più efficaci per contrastare gli effetti dei radicali liberi. Grazie al suo elevato contenuto di vitamina E, A e D è un valido alleato contro l’invecchiamento cellulare. La sua applicazione rigenera, idrata e nutre la pelle.

Consente di mantenere un colorito sano, a proteggerla dagli agenti esterni, come raggi solari, vento e freddo, grazie alle sue proprietà filmanti e filtranti.

Burro di karitè, l’anti aging multiuso

Prima o poi, occorre fare i conti con i radicali liberi e il conseguente invecchiamento della pelle. In natura esistono sostanze in grado di arginare il passare del tempo e le tanto odiate rughe, aiutando a mantenere una pelle morbida ed elastica.

Advertisements

Fra queste, merita una menzione particolare il burro di karitè. Una sostanza ricavata dai semi della Vitellaria Paradoxa, una pianta della famiglia delle Sapotaceae particolarmente diffusa in Africa centrale. Considerate il frutto dell’albero della salute e della giovinezza, le noci di karitè sono il segreto di bellezza delle donne africane che, grazie al suo utilizzo, vantano una pelle dall’aspetto giovane anche in età avanzata. Tutto merito del burro di karitè ottenuto dalle noci e dalle sue proprietà antiossidanti.

Ecco spiegato il largo impiego nella moderna dermatologia e cosmetologia per realizzare cosmetici per la cura di labbra, viso, capelli, mani e corpo.

I benefici e tutti gli usi

Mantenere il giusto grado di idratazione sia della pelle che dei capelli è importante a tutte le età. Lo è a maggior ragione con l’avanzare del tempo. Le proprietà e i benefici effetti dell’utilizzo del burro di karitè hanno fatto sì che sia sempre più impiegato per contrastare i radicali liberi.

Ma il burro di karitè non è soltanto un potente anti età. Ecco i principali utilizzi del burro di karitè, che per l’utilizzo cosmetico si trova in commercio privato di ogni impurità e deodorizzato. E’ una preziosa crema per il viso durante il periodo invernale, molto nutriente e capace di proteggere la pelle da vento e freddo. Ma anche in estate in quanto filtra i raggi del sole. Si applica in piccole quantità prelevandolo, con le dita o con l’aiuto di una spatolina, dalla confezione e sciogliendolo tra i polpastrelli.

Può essere utilizzato anche sulle pelle miste in quanto non è comedogeno. Allo stesso modo può essere impiegato come crema nutriente e protettiva per le mani. Nel caso di mani particolarmente secche e screpolate, un impacco da lasciare agire durante la notte in guanti di cotone è il rimedio ad hoc. Perfetto anche per piedi secchi e talloni screpolati. Il burro di karitè è un balsamo per avere labbra morbide ed idratate: trasferendolo in un piccolo contenitore è possibile portarlo sempre con sé sostituendo il tradizionale burrocacao. Dal viso ai capelli. Il burro di karitè si prende cura delle chiome che appaiono secche e spente. Piccole quantità aiutano a fissare e a lucidare i boccoli sui capelli asciutti e in caso di tagli corti possono sostituire le comuni cere. C’è dell’altro. Per alleviare i fastidi si può utilizzare su piccole irritazioni, eruzioni cutanee e punture d’insetto. È bene averlo a portata di mano in caso di piccole bruciature e lievi scottature solari. Così come nella prevenzione e nella cura degli arrossamenti da pannolino. Per finire, il burro di karitè può essere impiegato per la preparazione casalinga del sapone.

Bio è meglio

E’ la qualità degli ingredienti e non la quantità a determinare l’efficacia di un prodotto. Questo vale anche per il burro di karitè, i cui tanti benefici si apprezzano se puro e soprattutto biologico. Nella scelta, dunque, è importante orientarsi su un prodotto biologico e non raffinato. Da notare che l’eliminazione degli odori non va considerata come una vera e propria raffinazione del burro di karitè, che mantiene inalterate gran parte delle sue proprietà. Per essere certo che abbia conservato le sue caratteristiche il prodotto deve avere una consistenza solida, a volte leggermente grumosa, un colore panna-beige e un odore deciso ma non
sgradevole.

Se siete interessati a questo prodotto, vi ricordiamo che su Amazon sono disponibili numerose creme a base di burro di karitè, di seguito vi segnaliamo le migliori presenti sul noto e-commerce

Scritto da Chiara Miliani
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uomini e Donne, Luigi Mastroianni lascia il trono per Mara?

GF, Simone Coccia prosegue la lotta contro Lucia e Filippo

Leggi anche
  • creme effetto lifting efficaciCreme effetto lifting: i 5 prodotti più efficaci in commercio

    Avere un viso disteso e le rughe appianate è possibile con i giusti prodotti di bellezza.

  • come eseguire una skincare perfettaCome eseguire una skincare perfetta: gli step fondamentali

    Per avere un viso dall’aspetto giovane e luminoso è indispensabile prendersene cura attraverso una buona abitudine di skincare.

  • Machera per capelli alla cheratina di Nanoil: i beneficiMachera per capelli alla cheratina di Nanoil: i benefici

    Quante volte hai desiderato un liscio perfetto senza che i capelli risultino piatti? Con la maschera capelli alla cheratina di Nanoil è assolutamente possibile.

  • 
    Loading...
  • siero per cigliaSiero per ciglia di Nanolash: come si usa e i benefici

    L’applicazione del siero per ciglia è sorprendentemente veloce ed è molto simile a quello dell’eyeliner: vediamo come usarlo e applicarlo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.