Trattamenti capelli fai da te: le ricette semplici ed efficaci

Volete prendervi cura dei vostri capelli ma non sapete quali maschere fare? Ecco i trattamenti fai da te per tutti i tipi di capelli.

In questo periodo in cui i centri estetici e i parrucchieri sono chiusi, a causa dell’emergenza Coronavirus, siamo costrette a prenderci cura del nostro corpo e dei nostri capelli da sole. Ma niente paura, con pochi e semplici passaggi, possiamo farci delle manicure perfette, una tinta professionale e dei trattamenti corpo naturali.

Ecco come realizzare maschere per capelli fai da te in modo semplice ed efficace.

Trattamenti capelli fai da te: le ricette

I trattamenti capelli fai da te sono un rimedio naturale ed economico per ottenere dei capelli lucenti e perfetti anche da sole a casa. Basta attingere dalla propria dispensa e dal proprio frigorifero e il gioco è fatto.

Gli ingredienti più utili ed efficaci per la cura dei capelli sono proprio quelli naturali e preparare una maschera è anche molto divertente.

L’importante è capire quali sono gli ingredienti e gli elementi più adatti al proprio tipo di capello. Ad esempio, l’olio e il miele vanno benissimo per i capelli secchi ma non per quelli grassi, perché vanno ad ungerli troppo. Di seguito le maschere per ogni tipo di chioma.

Maschera all’avocado, olio di cocco, yogurt e miele

Questo tipo di maschera è perfetto per chi ha i capelli crespi e secchi e ha il compito di ridare nuova luce e morbidezza alla chioma.

In una ciotolina, mischiate la polpa di un avocado maturo, un vasetto di yogurt bianco, 3 cucchiai di olio di cocco e 2 di miele fino ad ottenere un composto omogeneo senza grumi. Distribuite su tutta la lunghezza dei capelli e lasciate in posa per circa 30 minuti. Se non avete l’olio di cocco, va bene qualsiasi altro tipo di olio vegetale, persino quello d’oliva.

Maschera all’olio di oliva e miele

Altra maschera perfetta per i capelli crespi e secchi è a base di olio d’oliva e miele. Il procedimento è molto semplice: mescolate in una terrina 3 cucchiai di olio di oliva con 2 cucchiai di miele finché non otterrete un composto omogeneo. Applicate sui capelli, partendo dalle radici per arrivare alle punte, massaggiando delicatamente, e tenete in posa per circa 20 minuti.

Maschera con mela e zenzero

Ideale per chi ha i capelli grassi, tende a purificare la chioma cercando di limitare la produzione di sebo, uno degli aspetti più fastidiosi dei capelli grassi. Frullate insieme una mela e una radice di zenzero mondata, versate il composto all’interno di una ciotola e aggiungete 3 cucchiai di gel di aloe vera e 2 cucchiaini di miele. Mescolate e applicate la maschera sui capelli grassi, tenendo in posa per circa 40 minuti.

Maschera con bicarbonato, aloe e limone

Altra maschera purificatrice per i capelli grassi è a base di bicarbonato, aloe e limone. Basta spremere un limone in una terrina, aggiungere un cucchiaio di gel di aloe vera, 2 cucchiai di bicarbonato e dell’acqua calda, fino ad ottenere un composto omogeneo. Mescolate per bene e lasciate raffreddare; stendete sui capelli e lasciate in posa per circa 20 minuti.

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Logo Nike: l’incredibile storia dello Swoosh che non tutti conoscono

Chi era Leonardo da Vinci: tutto sull’artista e inventore

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.