Stiratura alla cheratina: come funziona, vantaggi e svantaggi

Tante donne ricorrono alla stiratura alla cheratina, un trattamento che liscia i capelli e toglie l’effetto crespo.

Molte donne desiderano svegliarsi al mattino con i capelli perfetti, lisci, lucidi e brillanti. Per questo tante ricorrono alla stiratura alla cheratina, un trattamento che liscia i capelli e toglie l’effetto crespo.

La stiratura alla cheratina: capelli lisci senza l’effetto crespo

Mantenere i capelli sani e curati non è sempre facile. Ogni giorno vengono sottoposti allo stress e al calore di piastre, arricciacapelli e phon con alte temperature, che rischiano di danneggiarli. Esiste, però, un’alternativa, ovvero una stiratura alla cheratina, che ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi. La stiratura alla cheratina può regalare una piega perfetta, con capelli incredibilmente lisci e lucidi, eliminando totalmente l’effetto crespo. Ma per avere capelli sani e splendenti è importante prendersene cura con prodotti specifici nella quotidianità.

Stiratura alla cheratina: cos’è e come funziona?

La cheratina è una sostanza che tutti hanno già nel loro corpo, soprattutto nei capelli e nelle unghie. Aiuta ad idratare i capelli e a mantenerli più sani, dando loro forza e lucentezza e rigenerando le fibre capillari. È molto importante sapere che la cheratina presente nei capelli non li rende lisci, per questo viene fatto un trattamento specifico, nato in Brasile e diffuso negli Stati Uniti.

La stiratura alla cheratina è uno dei trattamenti più usati dai parrucchieri professionisti di tutto il mondo. La stiratura si ottiene applicando la proteina sui capelli, dalle radici alle punte. Una volta che tutti i capelli sono ricoperti di cheratina, vengono “sigillati” con una piastra professionale, fino a quando sono lisci.

Stiratura alla cheratina: i vantaggi

La stiratura alla cheratina è sicuramente una delle migliori opzioni per ottenere capelli lisci senza maltrattarli troppo. I benefici sono:

  • Nutre e ristruttura i capelli e aiuta a risanarli, proteggendoli dai danni causati da piastre e asciugacapelli;
  • I capelli non necessiteranno di essere acconciati in modo particolare, perché avranno una piega liscia naturale e perfetta;
  • Il trattamento dura a lungo, anche fino a sei mesi;
  • La stiratura è ideale per capelli mossi e ricci;
  • Il trattamento dona lucentezza;

Il trattamento deve essere effettuato da un parrucchiere professionista, in grado di prendersi cura dei capelli.

Stiratura alla cheratina: gli svantaggi

Non tutti i tipi di capelli si prestano bene a questo tipo di trattamento. Ecco gli svantaggi della stiratura alla cheratina:

  • La cheratina è un’ottima cura per i capelli, ma se sono danneggiati è meglio scegliere un trattamento riparatore;
  • Il prezzo varia tra i 200 e i 500 euro, a seconda del luogo in cui viene effettuato. È molto facile andare incontro a truffe, con parrucchieri che offrono il trattamento ad un buon prezzo con risultati scarsi;
  • Le ragazze ricce dovrebbero pensarci bene, perché non potranno mai più godere della loro chioma piena di boccoli naturali:
  • La stiratura alla cheratina non è adatta ai capelli grassi, che si sporcano facilmente;

Stiratura alla cheratina: si o no?

Ci sono molti dubbi a riguardo, ma il problema non sta nel trattamento, quanto negli ingredienti presenti nei prodotti usati. Possono essere presenti delle sostanze nocive per la salute, come la formaldeide, l’aldeide, la glutaraldeide, la formalina o il metilen glicole, che possono essere dannose. Oltre a questo bisogna valutare se la tipologia del capello è adatta a questo trattamento. Il consiglio è di constatare in prima persona che il prodotto sia di qualità e che non presenti nessuna sostanza nociva. Valutate con un professionista se è il caso di procedere con il trattamento oppure no.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Le décolleté: storia della scarpa più famosa al mondo

Balayage golden hour: il must have per l’estate 2022

Leggi anche
  • Winona RyderShag Messy: tutto sul taglio dell’estate 2022

    Il taglio dell’estate 2022 è lo shag messy, che ultimamente abbiamo visto sfoggiare da Winona Ryder.

  • Capelli ricci in estate: come esaltarliCapelli ricci ben definiti in estate: come esaltarli al meglio

    Ecco come sbarazzarsi dell’effetto crespo in estate ed avere sempre capelli ricci elastici e morbidi usando un prodotto specifico per capelli ricci.

  • Maschera CapelliCome applicare correttamente la maschera per capelli

    La maschera per capelli è un’ottima scelta, ma è importante sapere come applicarla correttamente per ottenere il risultato sperato. 


  • Trattamento alla cheratinaTrattamento alla cheratina: come prendersi cura dei capelli

    Cosa è il trattamento alla cheratina e come prendersi cura dei capelli dopo averlo fatto.

Contents.media