Come scegliere il rossetto nude in base alla carnagione

Il rossetto nude è un must che da un po’ di tempo non manca nei nostri beauty-case. I rossetti nude sono rossetti con gradazioni tendenti al beige, ma le tonalità sono varie, vanno dal beige al rosa carne al rosa antico.

Hanno la particolarità di coprire le labbra con una tonalità simile al colore naturale della nostra bocca.
Scegliere il rossetto nude giusto per noi e per valorizzare in modo corretto le nostre labbra, è difficile. La prima cosa da tenere in conto per la nostra scelta è di acquistare il rossetto in base al colore del nostro incarnato. Ma come scegliere il rossetto nude in base alla carnagione? Qui, per voi degli utili consigli come guida alla tonalità giusta per voi.

Per le persone con pelle chiara, è preferibile scegliere un rossetto nude rosa chiaro o color pesca.
Per le pelli medie, il rossetto nude ideale è quello nei toni del rosa scuro.
Le donne con la pelle olivastra, possono scegliere rossetti nude pigmentati beige o leggermente rosati.
Chi ha la carnagione scura, per non avere un effetto troppo pallido sulle proprie labbra, dovrebbe optare su un rossetto nude caramello scuro ed avere un effetto naturale.

Scritto da Miriam Zozzaro
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Attori italiani famosi dei gemelli

Quante calorie hanno i fichi d’india

Leggi anche
Contents.media