Jumping fitness: cos’è e i benefici di questo sport

L'esercizio fisico è un toccasana sia per la mente che per il corpo: con il jumping fitness è possibile allenarsi divertendosi.

La nuova barriera del fitness e degli esercizi per perdere peso è data dal body jump. Ovvero un’attività che permette di bruciare calorie e divertirsi saltando a ritmo di musica sopra un tappetino elastico. Ecco cosa è il jumping fitness e quali sono i suoi principali benefici per chi lo pratica.

Jumping fitness: cos’è e i benefici

Da piccoli, una delle attività più divertenti e stancanti da fare in casa è saltare su letti e divani. Il fitness ha riletto e declinato questa pratica facendola diventare un vero e proprio esercizio efficace per perdere peso. Il jumping fitness consiste infatti nell’effettuare esercizi e salti, meglio se accompagnati a ritmo di musica, su un apposito tappeto elastico che generalmente ha 100 cm di diametro.

L’azione del saltare, oltre a essere divertente e liberatoria, è anche ottima per rimettere in moto i muscoli, allenare il fiato e perdere calorie. L’importanza del tappeto elastico è data soprattutto dalla sua capacità di attenuare la caduta dal salto e di dare la spinta per facilitare il balzo.

Generalmente, le palestre che propongono corsi di body jump, prevedono sessioni di 50 minuti, durante i quali si possono bruciare sino a 600 calore.

I muscoli si tonificano, si combattono attivamente cellulite e ritenzione idrica e cosa non meno importante, ci si diverte in compagnia.

Chi non ha la possibilità di recarsi in palestra può praticare il body jump comodamente a casa. Basta munirsi di un tappetino elastico e di buona musica. Il sottofondo musicale dà infatti ritmo ai movimenti e rende l’attività più coinvolgente e divertente.

La disciplina del body jump, oltre a permettere, se praticata costantemente, un dimagrimento, rassoda i muscoli dei polpacci, delle cosce, dei glutei e degli addominali.

Non da meno, migliora la resistenza cardiaca e polmonare e la coordinazione dei movimenti. Essendo un esercizio estremamente versatile, è adatto a uomini e donne di qualsiasi età.

Allenarsi senza noia

Essendo un allenamento a ritmo di musica, il jumping fitness, permette a chiunque di allenarsi a diverse intensità, senza mai essere ripetitivo. La creazione di diverse coreografia seguendo il ritmo musicale evita la noia dei classici esercizi in palestra, che a lungo andare paiono sempre tutti uguali.

La semplicità e l’intuitività degli esercizi e l’assenza di attrezzature complesse permettono di poter svolgere l’attività anche a casa, per chi non può o ancora oggi preferisce non recarsi in palestra.

Su Youtube sono presenti moltissimi video di personal trainer da cui prendere spunto per realizzare il proprio allenamento personale e personalizzato. Come in tutto, la costanza ripaga e sarebbe infatti ottimale praticare 50 minuti di attività intensa per due volte alla settimana.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Carlo Ponti: la vita e la carriera del direttore d’orchestra

Abbigliamento per le vacanze: risparmiare con i codici sconto

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.