Christmas jumper: cos’è e come indossarlo

Cos'è il Christmas jumper? E come sfoggiarlo nel migliore dei modi?

Fan delle feste di Natale riunitevi! E riunitevi attorno alle ultime tendenze giunte dagli Stati Uniti. Come ben sappiamo, oltreoceano le cose si fanno in grande, persino quando si parla di festività e decorazioni. E se non bastano arredi, luci, addobbi da giardino e persino sul tetto, è necessario fare un ulteriore passo e portare il Natale anche nel mondo della moda.

Christmas Jumper: che cos’è?

Come? Con il Christmas jumper, pezzo immancabile degli outfit americani per i giorni delle festività natalizie. Ma che cos’è?

Il Christmas jumper è, molto semplicemente… un maglione di Natale! Ma non un maglione sobrio, certo, in cui accontentarsi di colori a tema e motivi geometrici. No, con il Christmas jumper si deve rendere evidente l’amore per il clima natalizio, vestendosi letteralmente a festa.

La tradizione parte soprattutto dai maglioni fatti a mano, morbidi, caldi e decorati, ma arriva a raggiungere anche le influencer di moda.

Basta pensare al Christmas jumper di Chiara Ferragni: un maglione rosso a collo alto con la scritta “Team Santa”.

Fiocchi di neve, Babbo Natale, stelle comete, slitte, alberi di Natale e chi più ne ha più ne metta: dai più bizzarri a quelli più classici, i Christmas jumper accettano davvero qualsiasi tipo di decoro (persino luminoso: basti pensare a quelli che sono dotati di lucine che completano il disegno, come il naso della renna o le luci dell’albero!).

Di certo l’intento del maglione di Natale non è passare inosservato… ma come abbinare al meglio un indumento tanto eccentrico?

Christmas Jumper: come abbinarlo

Probabilmente la risposta più giusta alla domanda “Come abbinare il Christmas jumper?” sarebbe “in qualsiasi modo”, considerata la libertà di espressione legata all’oggetto stesso.

Ad ogni modo, in questo, Chiara Ferragni fa da nave scuola. Un maglione come il suo, leggermente corto, è adattissimo alle gonne (nel suo caso lei ne sfoggia una di vernice nera lucida con zip davanti). Con calze velate e stivaletti col tacco questo sembra costituire un look più che adatto a una festa natalizia.

Chiaramente il Christmas jumper è un capo impegnativo, super decorato e colorato. Questo implica il doverlo un po’ “smorzare” con il resto del look, che dovrebbe quindi virare verso il sobrio: non aggiungere ulteriori pattern decorativi né altri colori che cozzerebbero facilmente con quelli del maglione. Un trucco per renderlo più “elegante” (per quanto possibile e anche un po’ contraddittorio) è abbinarlo a una camicetta semplice magari bianca, di cui far spuntare solo il colletto.

Una buona idea per chi vuole acquistare un maglione di Natale, infine, è rivolgersi al vintage e al second hand. Bisogna considerare infatti che si tratta di un capo il cui utilizzo è piuttosto limitato nel corso dell’anno: praticamente relegato solo al periodo delle feste! Dunque non è una cattiva idea quella di evitare il fast fashion per un capo così poco utilizzabile, sfruttando invece la possibilità di acquistare un maglione usato – senza considerare che i maglioni retrò, grossi, pesanti e ricamati – abbracciano proprio in pieno il concetto alla base del Christmas jumper.

Scritto da Francesca Aliperta
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Cromosoma 21Cromosoma 21: la data di uscita su Netflix

    Ecco quando debutterà su Netflix la serie tv cilena Cromosoma 21.

  • Cromosoma 21Cromosoma 21: il cast completo della serie Netflix

    Ecco il cast completo della serie cilena Cromosoma 21 a breve in arrivo su Netflix.

  • Cromosoma 21Cromosoma 21: la trama della nuova serie Netflix

    Scopriamo di cosa parla la serie tv Cromosoma 21, a breve disponibile su Netflix.

  • Red carpet Sanremo 2023Sanremo 2023: i look del red carpet

    Che Festival di Sanremo sarebbe senza il primo red carpet inaugurale? Gli artisti e le artiste hanno sfoggiato look originali ed eleganti

Contentsads.com