Pulizia del viso fai da te: i passaggi da fare a casa

La pulizia del viso è molto importante per avere la pelle pulita e luminosa. Oltre che essere un ottimo passatempo, serve per togliere tutte le impurità accumulate durante la giornata. I passaggi sono semplici, rilassanti e anche divertenti.

In questo periodo di quarantena, in cui non possiamo uscire per svolgere le solite commissioni quotidiane, diventa difficile sapere come gestire tutto da casa. Ad esempio, mentre prima andavano spesso dal parrucchiere o dall’estetista per curare il nostro aspetto, adesso non abbiamo più questo lusso. Essendo a casa tutto il giorno, le cose da fare sono poche e finiscono subito.

Come soluzione all’estetista e per occupare il tempo, si può pensare di fare una pulizia del viso fai da te in casa. Per fare una pulizia del viso fai da te, serve sapere ogni passaggio giornaliero e settimanale per avere risultati ottimali.

Pulizia del viso: perché farla

La pulizia del viso è necessaria per tanti aspetti. Il primo fra tutti è l’accumulo di sebo e di sporcizia sulla pelle del viso.

Questo fenomeno capita a causa di diversi fattori, fra cui l’inquinamento esterno e i residui lasciati dal make up. Infatti, dopo essersi struccate, è molto importante detergere e pulire la pelle a fondo. Tutto ciò può essere fatto con appositi detergenti, creme idratanti e nutrienti o maschere purificanti come quelle a base di acido ialuronico o di acido mandelico. Se non si fa la pulizia del viso, si rischia di otturare i pori con le sporcizie, creando così i punti neri e di avere la pelle poco tonica e luminosa.

Oltre che per gli agenti esterni che sporcano la pelle del viso, è sempre bene prendersene cura e coccolarla appena se ne ha l’occasione. Applicare maschere e creme, oltre che essere molto rilassante e un ottimo passatempo, permette di avere una pelle radiosa, tonica e rimpolpata con un incarnato uniforme e luminoso.

La pulizia del viso fai da te: i passaggi

La prima cosa da fare per fare la pulizia del viso fai da te in casa, bisogna struccarsi e togliere ogni residuo con un latte detergente su dei dischetti di cotone.

Dopodiché, bisogna risciacquare il viso e da qui si può iniziare a detergere e pulire la pelle.

Dopo questo primo step, si passa all’apertura dei pori. Questo passaggio serve per pulire la pelle in profondità, togliere tutto ciò che potrebbe otturarli ed è soprattutto utile per coloro che hanno la pelle di tipo mista. Per farlo, si può prendere un pentolino di acqua bollente, così da creare vapore, con l’aggiunta di bicarbonato. Basta mettere il viso sopra il pentolino, ad una certa distanza, con un asciugamani sopra la testa così da contenere il vapore e concentrarlo sul viso.

Pulizia del viso primo step

Il terzo passaggio è l’esfoliazione. Si tratta di una procedura utile per togliere le cellule morte. Lo scrub naturale è il prodotto che mira proprio a questo. Dopo 15 minuti dalla detersione, preparare lo scrub naturale per esfoliare la pelle. Si può ricreare con del miele e dello zucchero di canna. Dopodiché, massaggiare il composto sulla pelle con movimenti circolari, focalizzandosi soprattutto nella zona T, cioè fonte, naso e mento. Infine, risciacquare tutto con acqua tiepida.

Scrub fai da te

Ora si può passare alla parte divertente: la maschera viso. Esistono diversi tipi di maschere e la scelta va presa in base alle proprie necessità. Se si ha una pelle grassa ad esempio, sono ottime le maschere al miele o all’argilla. Se la necessità è invece quella di rilassare il viso e illuminarlo, scegliere una maschera a base di limone e cetriolo. Lasciare in posa 15 minuti e poi risciacquare. Eliminare, se possibile, i residui del prodotto con un tonico.

crema idratante

Ultimo step: la crema idratante. Dopo il trattamento, la pelle dovrà essere idratata per non rischiare di seccarla troppo. Applicarla dal collo all fronte. Questi passaggi per fare la pulizia del viso fai da te andrebbero fatti tutti i giorni, ad esclusione della maschera e dell’apertura dei pori. Questi ultimi possono essere svolti due volte a settimana.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cioccolato fondente: i benefici e perché mangiarlo fa bene

Yoga per principianti: posizioni facili da fare in casa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.