Martellate tra vicini: lite per l’installazione del condizionatore

Grottaglie, martellate tra vicini per l'installazione del condizionatore

Una lite tra vicini a Grottaglie, in provincia di Taranto, poteva finire in tragedia: un uomo ha preso a martellate il vicino con il quale aveva litigato a causa dell’installazione di un condizionatore. L’agressore, un 67enne, è stato arrestato dalla polizia, accusato di lesioni personali e posto ai domiciliari. 

Martellate tra vicini: la ricostruzione

Secondo quanto costruito dagli agenti del commissariato di Grottaglie, alla base della lite, oltre all’installazione del condizionatore, ci sarebbero stati conflitti tra i due di vecchia natura che hanno dato vita a cuase civili ancora pendenti. 

L’agressore ha raccontato che il vicino voleva installare il condizionatore sul muro del terrazzo che, a suo dire, è di proprietà della sua ex compagna dopo aver strappato dalla parete una rete di metallo che separava le due abitazioni.

Il 67enne avrebbe afferato un martello e sarebbe salito sul terazzo per rompere i condizionatori. 

Il vicino, allarmato dal trambusto, è intervenuto con la moglie. Secondo il 67enne l’agressione è partita perchè si è sentito minacciato dai due e, con il martello, ha colpito alla testa il vicino di casa

I vicni hanno allertato gli agenti che hanno trovato l‘uomo riverso a terra sul marciapiede con una profonda ferita alla testa e l’agressore nella sua abitazione con addosso un paio di bermuda intrinsi di sangue. 

Scritto da Giulia Busellato
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media