Libri essenziali per la moda in biblioteca

Per diventare un vero Fashion Addict non basta solamente avere l’armadio pieno di vestiti con le ultime tendenze. Essere un vero amante della moda va oltre, è necessario conoscere il cosa, il chi, il come ed il perché. Per quello, è importante anche sapere come riempire la nostra libreria di buoni libri.

Alcuni titoli scritti da grandi designer e referenti regalano un viaggio attraverso la storia del settore, altri definiscono uno stile o un abbigliamento in particolare. Per rendere questo compito più facile, è quindi importante avere una lista di testi essenziale, così essenziale come il famoso motociclista giallo di Zara – il caso virale del chiodo giallo della marca di moda – che dovrebbe occupare un piccolo spazio sulla mensola della vostra camera.

‘Il mondo della moda’- Ed.Phaidon – secondo la rivista Vogue questo libro è la Bibbia della moda.

In esso sono raccolti 200 anni di moda, facendo un tour tra i nomi più brillanti di questa industria, dai designer, icone di stile e modelli, ai fotografi, accessori e negozi. È un libro molto visivo e illustrativo, in cui ogni pagina è illustrata con il lavoro dell’icona di cui parla. La guida dalla A alla Z a 500 protagonisti della moda. Un viaggio che ripercorre 150 anni di storia della moda per coglierne ogni aspetto: dagli stilisti d’avanguardia, come Coco Chanel e Issey Miyake, ai fotografi di grido come Richard Avedon e Helmut Newton, alle persone da loro fotografate.

Alex Newman e Zakee Shariff hanno seguito un ordine alfabetico e dicono che questo libro ha preso vita come un dizionario. Esso include tutta la terminologia associata alla moda, e il settore in generale, è un Riepilogo delle parole chiave che vengono utilizzate comunemente. Utile a chi vuole affinare e capire in modo intuitivo il vocabolario della moda.

‘ Vittime della moda ‘- Libro di Guillaume Erner, pratico e divertente per capire in modo semplice l’industria della moda, un settore molto complesso che va molto oltre i negozi e i marchi. Perché esiste e perché ancora è così importante, come le tendenze vengono create o come marchi si muovono; questi sono alcuni degli argomenti che si trovano nel libro.

‘Alla scoperta di Coco’- di Edmonde Charles-Roux. Questo libro si propone di andare più di là della leggenda di Coco Chanel e di tutta la verità – e bugie – sulle sue ricchezze. Un libro con un sacco di dati anagrafici e per capire perché molti elementi portano la storia della stilista sino ai nostri giorni.

Infine – oltre ai libri citati – possiamo trovare biografie dei designer più pertinenti ed iconici del mondo della moda come Cristóbal Balenciaga , Christian Dior e libri monografici su borse o scarpe. Se questi titoli ancora non sono nella tua libreria, ti invitiamo a fare un giro nella sezione dedicata alla moda in qualsiasi Bookstore o in una libreria specializzata.

Screenshots: Styleconfessional, Siemprehayalgoqueponerse, Amazon, Pinterest.

Scritto da Ornella Grassi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Spesso per chi non è abituato a frequentare un casinò fisico scegliere cosa indossare può essere una sfida. Ecco una serie di informazioni utili in meritoStile casinò: quale vestito e accessori scegliere

    Spesso per chi non è abituato a frequentare un casinò fisico scegliere cosa indossare può essere una sfida. Ecco una serie di informazioni utili in merito

  • libri da leggere a natale 2021Libri da leggere a Natale 2021: tutte le nuove imperdibili uscite

    Siete alla ricerca di libri da leggere a Natale 2021? Ecco alcune delle nuove imperdibili uscite da fare anche come regalo alle amiche lettrici!

  • -A quante donne piace il gioco online?

    Alcuni dati recenti sottolineano in particolare come il pubblico femminile sia una crescente fetta di mercato per quanto riguarda i casinò online.

  • libri per la spiaggiaLibri per la spiaggia: cosa leggere sotto l’ombrellone

    Dai thriller passando per le saghe famigliari, sino alle poesie o saggi, ecco i migliori libri per la spiaggia da leggere in vacanza sotto l’ombrellone.

Contents.media