International Emmy Awards 2022: tutti i vincitori

Gli International Emmy Awards 2022 sono stati assegnati e la serata è stata ricca di emozioni, grande festa ed estrema eleganza

Finalmente la notte degli Emmy Awards ha ripreso a vivere in presenza: l’edizione 2022, andata in onda il 12 settembre 2022, ha visto alzarsi il sipario, ha visto accendersi i riflettori, ha visto le persone, in carne e ossa, sedute in una delle sale più emozionanti che esistano.

Serata di festa, serata di eleganza a tutto tondo e di premiazioni incredibili: gli Emmy Awards 2022 sono stati un tripudio di gioia e di gratitudine, grazie all’aumento enorme di iscrizioni alle piattaforme streaming.

Andiamo a scoprire tutti i vincitori e le vincitrici degli Emmy Awards 2022.

Emmy Awards 2022: ecco chi ha vinto

Tantissime le sorprese e tante anche le conferme nella notte degli International Emmy Awards 2022, i premi conferiti alle serie della televisione americana.

È stata proprio HBO a dominare l’intera serata; l’emittente statunitense, infatti, si è aggiudicata ben 38 statuette, l’esatto doppio dell’edizione precedente.

Di queste 38 statuette,10 sono andate alla miniserie The White Lotus: migliore serie, migliore regia e migliore scrittura, ma non solo. Infatti, Jennifer Coolidge ha vinto il premio di migliore attrice non protagonista, così come Murray Bartlett. La miniserie è trasmessa in Italia su Sky Atlantic e sembrerebbe che la seconda stagione sarà girata proprio in Italia, più precisamente a Taormina, in Sicilia.

È però Succession ad avere ottenuto l’Emmy più ambito: la serie, anch’essa trasmessa da HBO contava già 25 nomination, ha vinto il premio come migliore serie drammatica, ma è riuscita a conquistarsi anche il premio come migliore attore non protagonista destinato a Matthew Macfayden.

Anche Euphoria è salita sul palco delle premiazioni: Zendaya, infatti, ha vinto il premio come migliore attrice in una serie drammatica (è stata la prima attrice nera a ricevere un premio del genere) e la serie, in totale, ha ottenuto ben 6 statuette: un risultato niente male!

In mezzo all’emozione e alle tante statuette, è stata anche la volta di Ted Lasso di Apple Tv+, che ha ottenuto il premio come migliore serie comica e il cui protagonista Jason Sudeikis ha vinto il premio come migliore attore comico. Statuetta anche per Brett Goldstein, che si aggiudica il premio come migliore attore non protagonista di una commedia.

A essere fortemente applaudita e acclamata anche Squid Game, la serie sudcoreana scritta e diretta da Hwang Dong-hyuk che ha letteralmente fatto impazzire il mondo intero (Italia compresa). Lee Jung-jae e Lee You-mi hanno vinto i premi come migliori attori di una serie drammatica: è la prima volta che due interpreti non in lingua inglese portano a casa un Emmy!

Grazie all’Academy per questo onore. Da quando abbiamo ricevuto 14 nomination continuano a dirmi che ho fatto la storia, ma non l’ho fatta certo da solo: voi avete aperto la porta a Squid Game e ci avete portato su questo palco. Spero che non sia l’ultima serie non inglese a essere presentata qui, e spero non sia il mio ultimo Emmy. Torneremo con la seconda stagione.

Ha commentato così il regista di Squid Game sul palco degli International Emmy Awards 2022.

Rimanendo sul lato Netflix, Stranger Things si è portata a casa cinque premi (molte le polemiche per non avere candidato come migliore attrice Sadie Sink, presente invece al Festival del Cinema di Venezia con la pellicola The Whale).

Jean Smart, invece, vince il suo secondo Emmy come migliore attrice protagonisya di una commedia grazie alla serie Hacks, che però resta ancora inedita in Italia. Per la stessa serie Laurie Metcalf ottiene il premio come migliore attrice guest star di una commedia.

Per la serie The Dropout c’è Amanda Seyfried a vincere come migliore attrice di una miniserie. Anche Julia Garner (28 anni, 3 Emmy) è stata premiata: a lei va la statuetta come migliore attrice non protagonista di una serie drammatica, Ozark, per la precisione, uscita su Netflix.

Premi anche per Sheryl Lee Ralph, la protagonista di Abbot Elementary, che si aggiudica la statuetta come migliore attrice di una commedia. Anche il grande Michael Keaton si è aggiudicato il premio come migliore attore di una miniserie per Deposick.

Una serata indimenticabile e ricca di belle emozioni: gli International Emmy Awards 2022 hanno lasciato il segno.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • SuburraeternaSuburraeterna: Netflix annuncia la nuova serie

    Netflix ha dichiarato l’arrivo di Suburraeterna nel 2023: la nuova serie racconterà le vicende successive alla terza stagione di Suburra. L’attesa è alta!

  • Giampiero IngrassiaGiampiero Ingrassia: tutto sul conduttore e attore romano

    Figlio del noto comico Ciccio Ingrassia, Giampiero Ingrassia ha oggi 61 anni. Una carriera nel mondo dello spettacolo e un amore perduto troppo presto

  • Teresa TrisorioTeresa Trisorio: chi è la moglie di Enrico Montesano

    Enrico Montesano è sposato ormai da molti anni con Teresa Trisorio. Conosciamo meglio la sua compagna di vita.

  • Agente 007 Licenza di uccidere“Agente 007 – Licenza di uccidere” spegne 60 candeline

    Era il 1962 quando debuttò al cinema il primo Agente 007: Sean Connery ha ufficializzato l’inizio di una nuova era, diventando icona immortale

Contents.media