Covid, Gimbe: “Aumentano reinfezioni, ricoveri e morti”

Da un lato dopo il picco è iniziata la tanto attesa discesa, ma dall'altro e in tema di Covid la Gimbe spiega: “Aumentano reinfezioni, ricoveri e morti”

Sul Covid la Gimbe è netta, e dopo il raggiungimento del picco è iniziata la discesa dei nuovi casi. Tuttavia sono in aumento i ricoveri in area medica (+12,9%) e in terapia intensiva (+10,1%) e i decessi (+18,9%): “Aumentano reinfezioni, ricoveri e morti”.

La fondazione guidata da Nino Cartabellotta fotografa la situazione dell’Italia e lavora su dati che prendono sponda anche dall’ultimo report dell’Istituto Superiore di Sanità. Secondo quel report nel periodo 24 agosto 2021-13 luglio 2022 in Italia sno state censite oltre 738 mila reinfezioni, pari al 4,9% del totale dei casi. Il tutto con incidenza nella settimana 6-13 luglio si è attestata all’11,7% (79.179 reinfezioni), in aumento rispetto alla settimana precedente (10,8%).

“Aumentano reinfezioni, ricoveri e morti”

E il Direttore Operativo della Fondazione Gimbe Marco Mosti ha detto: “Sul fronte degli ospedali prosegue l’aumento dei ricoveri sia in area medica (+12,9%) che in terapia intensiva (+10,1%)“. CI sono dati specifici e di comparto: nelle ultime cinque settimane i ricoveri sono più che raddoppiati in area critica (da 183 il 12 giugno a 413 il 19 luglio). Poi sono quasi triplicati in area medica (da 4.076 il 11 giugno a 10.975 il 19 luglio).

Lo step è quello del 19 luglio, quando il tasso nazionale di occupazione da parte di pazienti Covid è del 17,1% in area medica (dall’8,9% del Piemonte al 42,9% dell’Umbria) e del 4,5% in area critica (dallo 0% della Basilicata al 10,2% della Calabria).

Più decessi ma anche più vaccinati

Il tema decessi è molto delicato e il loro numero continua a crescere: 823 negli ultimi 7 giorni (di cui 75 riferiti a periodi precedenti), con una media di 118 al giorno rispetto ai 99 della settimana precedente. I nuovi vaccinati in compenso sono di più: sono stati 3.570 rispetto ai 3.156 della settimana precedente (+13,1%).

Scritto da Giampiero Casoni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media