Cosa mangiare a colazione per avere energia: 5 semplici idee

Per una colazione nutriente dovete optare per alimenti ricchi di carboidrati ma che abbiano un lento rilascio degli zuccheri: ecco alcune idee.

Fai fatica a carburare appena sveglio e durante la mattina ti senti senza energia o con un diffuso senso di debolezza? Se avverti questi fastidi probabilmente stai saltando il pasto più importante della giornata, la colazione. Assumere la quantità corretta di nutrienti appena sveglio è fondamentale: zuccheri, vitamine e proteine riescono a svegliare il tuo cervello e a riattivare il corpo, preparandoti alla giornata che devi affrontare.

Questo non significa che sei libero di mangiare la prima cosa che ti capita a tiro nella dispensa o nel frigorifero. Non solo è importante fare colazione la mattina è fondamentale capire anche cosa mangiare a colazione per avere più energia nell’arco della giornata.

Cosa mangiare a colazione per avere energia: consigli

Cosa mangiare a colazione? Questo è spesso il dilemma di tutti noi la mattina appena svegli. Se la classica combinazione brioche e cappuccino sono la soluzione più pratica e più amata dagli italiani, sappiate che se siete alla ricerca di una colazione in grado di darvi la carica per tutta la giornata, questa non è sicuramente la scelta giusta.

Una colazione così piena di zuccheri rischia di darvi una carica eccessiva ma non duratura. I livelli di glicemia si alzeranno velocemente ma l’energia che otterrete da una brioche con cappuccino non durerà a lungo.

Per una colazione sana e nutriente dovete optare per alimenti ricchi di carboidrati (principale fonte di energia) ma che abbiano un lento rilascio degli zuccheri. Solo così potrete avere la carica di cui avete bisogno per tutta la giornata.

Ecco allora 5 idee a cui ispirarvi per una colazione nutriente ed energetica.

Colazione con pane e marmellata

Pane e marmellata è la colazione più classica che esista e ci sarà un motivo! Una o due fette di pane abbinata con la marmellata di frutta che più preferite sarà in grado di darvi tutta l’energia di cui avete bisogno. Meglio optare per del pane integrale e un po’ di marmellata fatta in casa e senza zuccheri aggiunti o un cucchiaino di miele.

É il dolce migliore che ti possa concedere al mattino: il tuo palato rimarrà soddisfatto e assumerai tutti gli zuccheri di cui hai bisogno. Certo, non dovrai esagerare con le porzioni e nemmeno aggiungere altri ingredienti come burro e margarina. Inoltre evita di sostituire il pane con le fette biscottate, che hanno sicuramente un contenuto calorico maggiore.

Latte o yogurt

Oltre agli zuccheri, il tuo corpo al mattino ha bisogno anche di calcio e proteine. Per questo motivo un bicchiere di latte o un vasetto yogurt sono sicuramente gli alimenti perfetti da aggiungere al primo pasto della giornata. Le proteine ti forniranno tutti i nutrienti di cui hai bisogno e ti permetteranno di mantenere a lungo un senso di sazietà, in modo di arrivare, senza bisogno di snack o merendine, fino al pranzo.

Colazione con la granola

La granola è spesso sulle tavole della colazione di sportivi e salutisti. Si tratta di una nutriente miscela a base di avena, frutta secca e miele. Potrebbe ricordare il muesli, ma ci sono delle differenze tra i due prodotti. Se vi aspetta una giornata particolarmente frenetica, vi consigliamo di iniziare con una colazione ideale a base di granola: un alimento semplice e salutare che si può gustare con il latte, lo yogurt o semplicemente da solo

Frutta secca per una colazione veloce

Se avete poco tempo al mattino da dedicare alla colazione ma non volete comunque rinunciare a un primo pasto ricco e nutriente, optate per una manciata di frutta secca. Nocciole, mandorle, pistacchi e noci sono alimenti molto calorici e mangiarne anche solo 10 grammi, ti darà tutta l’energia che ti serve per affrontare una giornata intensa.

Fiocchi d’avena

L’avena è un cereale integrale ricco di vitamine, minerali e aminoacidi essenziali, con tanti carboidrati ma anche una notevole quantità di proteine, e ti fa sentire energico a lungo senza picchi glicemici. L’avena è perfetta come base per una colazione nutriente e bilanciata ma, avendo un sapere neutro, bisogna abbinarla ad altri ingredienti come latte, yogurt o miele.

Scritto da Alessia Vitale

Scrivi un commento

1000

Cosa fare la mattina appena svegli per vivere meglio

Perchè non si ricordano i nomi delle persone: svelato il mistero

Leggi anche
  • dieta buddistaDieta buddista: i benefici e i motivi del successo

    La dieta buddista aiuta a perdere peso consumando alimenti quali riso e verdura.

  • dieta WFPB come funzionaDieta Shibboleth: benefici e funzionamento

    La dieta Shibboleth fornisce, non solo aiuto per dimagrire, ma anche per una buona educazione alimentare.

  • non bere acqua durante i dolciPerché non dovresti bere acqua quando mangi dolci: la ricerca

    Bere acqua durante i pasti? Una ricerca condotta di recente l’ha sconsigliato, sopratutto se si tratta di dolci. Il motivo è molto semplice.

  • dieta del gelatoDieta del gelato: la migliore per l’estate 2020

    La dieta del gelato aiuta a dimagrire gustando qualcosa di dolce.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.