Come funziona trattamento lisciante con fissaggio per capelli crespi

Avere capelli setosi e lisci è il desiderio di molte donne e spesso, se si hanno capelli mossi o crespi, una soluzione potrebbe essere quella di ricorrere ad un trattamento lisciante. Ma cos’è e Come funziona trattamento lisciante con fissaggio per capelli crespi?

Dire addio all’effetto crespo è oggi possibile grazie a numerosi prodotti e numerosi trattamenti liscianti.

Si tratta di prodotti che contengono cheratina, estratti di silicone oppure composti chimici specifici che tendono a modificare la struttura molecolare del capello. In genere si procede ad una prima applicazione del prodotto e a delle sedute successive di durata inferiore e di “mantenimento”.

Tra i trattamenti lisciante con fissaggio per capelli crespi ricordiamo:

Il Brasiliano: divenuto famoso qualche anno fa, questo trattamento lisciante a base di cheratina è stato poi progressivamente abbandonato perchè conteneva formaldeide ad alte concentrazioni, una sostanza chimica che poteva causare allergie, dermatiti e poteva essere nociva sia per il parrucchiere che per le clienti.

Ad oggi si trova un nuovo prodotto il Brazilian blowout che non presenta le controindicazioni del precedente. Funziona in questo modo: si procede innanzitutto ad uno shampoo specifico, si applica poi una soluzione a base di proteine seguito che viene fatta riposare. Successivamente si asciugano i capelli mettendoli in piega. Infine si passa la piastra. A completamento del trattamento si applica una maschera e si termina con un ultimo risciacquo.

In totale il trattamento dura circa due ore con un costo che oscilla tra i 150 e i 300 euro. L’effetto lisciante dura circa 3-4 mesi
– Stiratura giapponese
Si tratta di un trattamento di tipo chimico-termico che consiste nell’applicazione di una soluzione specifica che mira a scindere le molecole del capello garantendo un fissaggio più duraturo. Il funzionamento è il seguente: si applica innanzitutto un impacco nutriente e protettivo.

Si prosegue con l’applicazione della soluzione chimica. Si procede con il passaggio di un ferro caldo a ioni negativi e si termina con un lucidante. Il trattamento richiede fino ad 8 ore di tempo per la prima seduta e va ripetuto dopo 6 mesi . La seconda seduta di trattamento dura invece 374 ore. E’bene ricordare che nei giorni successivi al trattamento lisciante non si possono nè lavare nè legare i capelli.

– Straight forever E‘ un trattamento lisciante con fissaggio a base di cheratina ma è privo di sostanze nocive come la formaldeide. Funziona come gli altri sistemi a base di proteine e l’effetto dura circa 5-6 mesi
X-tensò messo a punto dalla L’Oréal Professionel, come il precedente trattamento lisciante non contiene né formaldeide né aldeidi. La prima seduta di applicazione dura circa 4-5 ore e garantisce un effetto lisciante fino a 7-8 mesi
Anticrespo bio soluzione meno duratura ma anche meno invasiva delle precedenti, questo trattamento è ideale per combattere un leggero effetto crespo e per ottenere capelli lucidi ed ordinati. Si applica prima uno shampoo specifico. Si prosegue con la stesura di un apposito composto che viene applicato con il pennello dalle radici alle punte del capello. Si lascia riposare il preparato circa una mezz’oretta sotto un casco o una fonte di calore. Si termina poi con il fissaggio tramite la piastra.

L’aspetto importante, per tutti i trattamenti liscianti, è rivolgersi sempre a professionisti seri e competenti per evitare l’applicazione di prodotti potenzialmente nocivi per il nostro cuoio capelluto.

Scritto da Federica Fatale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Matrimonio Alessia Marcuzzi

Modello abito sposa Giambattista Valli di Alessia Marcuzzi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.