Come fare la treccia alla francese da sola: i passaggi

Treccia alla francese: come realizzarla e personalizzarla per avere un look di tendenza, ma allo stesso tempo originale.

Come fare la treccia alla francese da sola? Oltre ad essere un’acconciatura molto comoda, se fatta bene può essere di grande effetto. È comunque sicuramente molto versatile ed adatta ad ogni occasione se non vogliamo tenere i capelli sciolti ma neanche legati in una semplice coda.

Realizzarla è semplice, dovrai solo avere un po’ di pazienza nell’acquisire manualità. Vediamo insieme come fare una treccia alla francese da sola.

Come fare la treccia alla francese da sola

La treccia alla francese raccoglie tutti i capelli partendo dall’attaccatura di questi. Sempre di tendenza, adatta ad ogni tipo di look, che sia per il giorno o per la sera. Realizzarla non è difficile, bisogna solo imparare il procedimento e più lo si farà più verrà automatico farlo.

Advertisements

Tutto quello di cui avrai bisogno è un elastico. Ecco i passaggi per realizzare una treccia alla francese da sola.

Pettina i capelli e separa la sezione centrale posteriore, dividendola successivamente in tre ciocche. Inizia ad incrociare le tre ciocche come se stessi facendo una treccia normale, ma man mano che scendi con la treccia, aggiungi alle ciocche altre sezioni di capelli, che prenderai dalla parte anteriore lasciata libera precedentemente. Una volta arrivata in fondo, ferma la treccia con il tuo elastico.

Il procedimento sarà ovviamente lo stesso se si vorrà realizzare una doppia treccia alla francese.

treccia alla francese

Come fare la treccia alla francese da sola: i passaggi

Anche per realizzare la treccia francese laterale, inizia pettinando bene i capelli.

Successivamente prendi una ciocca dal lato del capo (puoi seguire la rosa del tuo capello) e dividila in tre. Inizia ad intrecciare e man mano che procedi aggiungi le ciocche di capelli rimaste libere alla tua treccia. Una volta portata la treccia al centro fissala con un elastico.

A questo punto avrai una sezione di capelli intrecciata ed una rimasta sciolta. Prendi quindi i capelli rimasti sciolti, che dovrebbero trovarsi dalla parte opposta del tuo capo e sovrapponili all’elastico con cui hai legato la prima treccia.

Intreccia ancora le ciocche come se stessi realizzando una treccia normale, fino alla fine, quando chiuderai la tua treccia completa con un altro elastico. In questo modo avrai due trecce sovrapposte, che insieme daranno l’illusione di una sola treccia francese laterale.

Acconciature con la treccia alla francese

Con la treccia alla francese si possono realizzare molte acconciature, adatte anche a chi ha un capello corto. Vediamo come fare. Potrai intrecciare una piccola treccia alla francese sul lato della testa e fissarla al lato opposto, andando a formare una coroncina di capelli. Potrai fare lo stesso procedimento con due trecce, magari intrecciandole tra loro. Oppure, se le trecce ai lati saranno troppo piccole potrai fissarle semplicemente dietro la testa. Un’altra idea potrebbe essere quella di intrecciare con lo stesso metodo la base dei capelli e completare l’acconciatura con una coda.

tendenze capelli

Non solo elastici

Per realizzare la treccia alla francese avrai necessariamente bisogno di un elastico. Ma se vorrai dare personalità al tuo look, potrai impreziosire l’acconciatura con perline o addirittura piccoli orecchini a cerchio, fissati nella treccia. Hai mai sentito parlare dell’hair piercing? È stata una delle tendenze dell’estate in fatto di capelli, ma anche in autunno potrebbe riscuotere un gran successo. Provare per credere!

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Le migliori acconciature per capelli mossi fai da te

Effetto Dunning Kruger: cos’è la presunzione di sapere qualcosa

Leggi anche
  • capelli fortiCapelli forti che non cadono: i rimedi naturali

    Per i capelli forti che non cadono, si consiglia di optare per soluzioni naturali quali maschere o anche maggiore attenzione nella dieta.

  • tinta capelli a casa come fareTinta per capelli a casa: come fare e i passaggi da seguire

    Fare la tinta a casa non è difficile, ma per non rovinare i capelli è necessario eseguire i vari passaggi in modo corretto: scopriamo come fare.

  • come pettinare i capelli durante il lockdownCome pettinare i capelli durante il lockdown: i consigli

    Volete mantenere i capelli in ordine durante il lockdown ma non sapete come fare? Qui di seguito le migliori acconciature.

  • 
    Loading...
  • balsamo capelli naturaleBalsamo per capelli naturale: le ricette per realizzarlo in casa

    In cerca di un balsamo più naturale? Perché non provarlo a casa con le soluzioni qui di seguito?

Contents.media