Tagli capelli scalati per l’estate 2022: idee e consigli

Lunghi, medi o corti, è il taglio scalato il must have dell’estate 2022

Con l’arrivo dell’estate e dei primi caldi, gestire i capelli diventa spesso molto difficoltoso. Si vorrebbe sempre averli in ordine, sistemati e perfetti, proprio come quando si esce dal parrucchiere. La stagione estiva, però, non ci aiuta troppo; si è sempre alla ricerca di un taglio che ci faccia sentire fresche ma sistemate, si vuole qualcosa che non ci faccia impazzire dal caldo ma che sia, sempre e comunque, in linea con il nostro stile e con la forma del nostro viso.

L’estate 2022 vi spingerà a cambiare, a stravolgere – anche di molto – il vostro taglio classico, sempre se ve la sentite! Sicuramente il pezzo forte della stagione estiva sarà il taglio scalato e, rullo di tamburi, non importa la lunghezza della chioma, basta che segua una bella scalatura profonda!

Il taglio shaggy è il trend dell’estate 2022

Se siete stanche del taglio pari e delle linee troppo uguali, il taglio shaggy è esattamente ciò che risolverà i vostri “problemi”.

Che cos’è il taglio shaggy e come adattarlo alla propria chioma

Il taglio shaggy (detto anche shag, letteralmente arruffato, ma si intende in realtà qualcosa di scompigliato ma scalato) ritorna in corsa e si accaparra le prime posizioni per quanto riguarda i trend dei capelli per l’estate 2022.

Non è altro che un taglio scalato, molto versatile e adatto a ogni tipologia di capello e di lunghezza. Infatti, esso consente di creare e volumi e sovrapposizioni alla chioma, da quelle più corte e medie, sino ad arrivare alle più lunghe.

Ma non solo: è un taglio che si adatta perfettamente ai capelli lisci, così come a quelli mossi e ricci. Insomma, shaggy is the answer!

La parola chiave è stratificazione

Ormai l’abbiamo capito: osare e stratificare sono due delle parole chiave per l’estate 2022.

Anche per i capelli, quindi, vale lo stesso principio: il taglio shaggy vedrà punte scalate e volumi super concentrati nel centro della testa, togliendo pesantezza e garantendo un risultato fresco, leggero e super sfoltito. In questo taglio, quindi, la stratificazione tra i vari livelli è la chiave di svolta dell’intero look!

La frangia shaggy: è un sì!

Abbiamo visto che il taglio scalato è adattabile a ogni tipo di capello, di lunghezza e forma. A maggior ragione, a braccetto con questo stile viaggia anche la possibilità di realizzare una frangia in perfetta sintonia, quindi shaggy!

Tra i trend estivi non mancherà la frangia disordinata, asimmetrica e irregolare, ma non si lascerà da parte la classica frangia a tendina, così come i ciuffi più lunghi sempre e rigorosamente scalati.

Taglio corto – il caschetto si modernizza

Volete un taglio scalato ma preferite mantenere il corto? Nessun problema, il caschetto è sempre una buona soluzione se siete amanti di questo stile! Infatti, il caschetto nell’estate 2022 si modernizza e spingerà sulla grinta e sulla freschezza: il segreto? Una profondissima scalatura sulle lunghezze!

Pixie cut: un’altra versione del caschetto

Letteralmente, “taglio da folletto”, il pixie cut sarà di tendenza per l’estate 2022. Si tratta di un taglio di capelli assai moderno facente parte dei tagli corti e grintosi, per tutte coloro che vogliono praticità, ma non sanno proprio rinunciare all’eleganza e alla sensualità!

Altro non è che un caschetto super corto dalle lunghezze variabili e anche un po’ “spettinate”. La caratteristica che lo rende così riconoscibile è la quasi rasatura laterale e sulla nuca, che lascia poi al resto della testa un taglio scalato e scompigliato. Adatto sia ai capelli lisci, sia a quelli ricci, il pixie cut è uno di quei tagli che difficilmente passerà di moda!

Taglio lungo e scalato per tutti i capelli

Se siete amanti delle chiome medio-lunghe o lunghe, non c’è problema; l’importante è mantenere un taglio scalato e leggero, perfetto per il clima estivo e super versatile!

Wavy long bob: se scompigliato è meglio

Wavy, proprio come le onde del mare, questo taglio è un grande classico che non tramonta mai, soprattutto in estate. Pratico, leggero, dona giovinezza e freschezza a qualsiasi viso.

Lasciatelo naturale e scompigliato e il risultato sarà ottimale!

Riccio libero al naturale

Tra le tendenze dei tagli scalati per l’estate 2022 ci sono anche loro: i capelli ricci e super mossi, sempre e solo scalati e lasciati liberi all’aria. Evitate i ferri, ma lasciate che i vostri ricci si creino in autonomia; il sole e il sale penseranno al resto!

Lungo e anni ’90, come Chiara Ferragni

Avete presente la chioma bionda di Chiara Ferragni? Ecco, il suo taglio e il suo stile rispecchiano – come sempre – le tendenze dell’estate 2022. In linea con gli anni ’90, il suo taglio è in perfetta sintonia con il mood della stagione. Capelli lunghi, scalati nelle punte e con una piega che può andare dal liscio spaghetto, all’onda più movimentata.

Liberatevi dagli strumenti del mestiere e aprite le porte della freschezza naturale: i vostri capelli vi ringrazieranno!

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

La fredda luce del giorno: trama e cast del film con Bruce Willis

Paradise Beach – Dentro l’incubo: trama e cast del film con Blake Lively

Leggi anche
  • Winona RyderShag Messy: tutto sul taglio dell’estate 2022

    Il taglio dell’estate 2022 è lo shag messy, che ultimamente abbiamo visto sfoggiare da Winona Ryder.

  • Capelli ricci in estate: come esaltarliCapelli ricci ben definiti in estate: come esaltarli al meglio

    Ecco come sbarazzarsi dell’effetto crespo in estate ed avere sempre capelli ricci elastici e morbidi usando un prodotto specifico per capelli ricci.

  • Maschera CapelliCome applicare correttamente la maschera per capelli

    La maschera per capelli è un’ottima scelta, ma è importante sapere come applicarla correttamente per ottenere il risultato sperato. 


  • Trattamento alla cheratinaTrattamento alla cheratina: come prendersi cura dei capelli

    Cosa è il trattamento alla cheratina e come prendersi cura dei capelli dopo averlo fatto.

Contents.media