Soap brows, tutto sulla tendenza delle sopracciglia insaponate

Cera, sapone e c'è anche chi lo fa con il miele. In cosa consiste la tendenza make up che sta impazzando sui social.

Ad ogni stagione la sua tendenza make up, e quella del momento riguarda le sopracciglia. Si tratta delle soap brows, tradotto letteralmente con sopracciglia insaponate. Il trend, come spesso accade, è esploso tra le pagine social che parlano di beauty. Aprendo Instagram infatti, si possono trovare tantissime modelle e beauty influencer che provano questo particolare look.

In cosa consiste? Come si applica? Scopriamolo subito.

Soap brows: la tendenza delle sopracciglia insaponate

Scrollando la sezione cerca della tua pagina Instagram, ti sarà capitato di imbatterti almeno una volta in una nuova tendenza, quella delle sopracciglia insaponate. L’effetto è quello di sopracciglia perfettamente pettinate verso l’alto con l’aiuto di cere per il make up, ma c’è chi utilizza anche un vero e proprio sapone per le sopracciglia.

Con la tecnica delle soap brows le sopracciglia risultano essere più piene ed ordinate, rispetto a quanto lo sarebbero se lasciate al naturale.

soap brows tendenza sopracciglia insaponate

Una valida alternativa non invasiva

Il metodo utilizzato per le soap brows non è per niente invasivo, al contrario, si elimina con una semplice passata.

Questa nuova tenenza può essere una valida alternativa alla laminazione delle sopracciglia o alla tecnica del microblanding, che sono semipermanenti.

Se poi questi hanno necessariamente bisogno della mano di un esperto per essere realizzati, il soap brows si può realizzare tranquillamente a casa senza la paura di sbagliare irrimediabilmente.

soap brows tendenza sopracciglia insaponate

Soap brows: come si applica

Se volete provare subito questa nuova tendenza non dovrete fare altro che munirvi di uno scovolino pulito, un pennellino, una cera make up o del sapone. Le cere sono però più indicate, perché rendono il pelo più morbido e l’effetto è più duraturo.

Il procedimento è semplicissimo. Si inizierà pettinando le sopracciglia, e a dare una forma eliminando con l’aiuto di pinzette e forbicine, i peli in eccesso. Successivamente con l’aiuto di un pennellino si andrà a prelevare il prodotto che si andrà a posizionare sulla zona. Il movimento corretto per avere l’effetto desiderato e pettinare e quindi spargere il prodotto dal basso verso l’alto. Ovviamente, anche in questo caso è importante struccarsi a fine giornata.

soap brows tendenza sopracciglia insaponate

Dove trovare set e tutorial

Su Internet si possono trovare diversi kit dedicati a questo nuovo trend, ma se siete alle prime armi e volete iniziare a sperimentare, potrete trovare cera e scovolino in qualsiasi negozio fisico dedicato al mondo del make up e della skin care.

Se cercate poi ispirazione su come abbinare la tendenza, sempre sul web si possono trovare un sacco di tutorial spiegati da make up artists o appassionati. Alcuni sostituiscono cera o sapone addirittura con il miele!

soap brows tendenza sopracciglia insaponate

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi sono Ski e Wok, i trapper del brano “Ma Fareshi”

Bridgerton, la maschera capelli utilizzata dal cast: dove comprarla

Leggi anche
  • cosmetici senza acquaCosmetici senza acqua: la nuova tendenza beauty

    Quali sono i motivi che hanno spinto gli esperti a riformulare i cosmetici togliendo l’acqua? Non si tratta solo di una scelta green.

  • yves saint laurent rossetto fai da teCome funziona il rossetto fai da te, la novità di Yves Saint Laurent

    Rosso, arancio, fucsia e rosa sono i colori base dei rossetti Yves Saint Laurent, dai quali si potrà partire per creare il proprio rossetto fai da te.

  • make up inclusivoI migliori brand e prodotti di make up inclusivo

    Dai correttori ai fondotinta, il make up inclusivo ha rivoluzionato il mondo beauty portandolo ad accontentare le esigenze di tutti i clienti.

  • fondotinta pelle grassa miglioreIl migliore fondotinta per la pelle grassa: quale scegliere

    Il fondotinta è un prodotto fondamentale del make up, ma bisogna anche sceglierlo in base al tipo di pelle: i migliori per la cute grassa.

Contents.media