Quale dieta dopo Natale

Le feste natalizie, si sa, sono un momento magico per tutti noi, per stare insieme con i nostri cari ma anche per fare qualche sgarro alimentare!
Da nord a sud Italia le nostre tavole saranno imbandite di pietanze squisite, ma anche molto caloriche.

Per ritornare in linea i passi da seguire sono pochi ma efficaci.
Innanzitutto non bisogna fare una dieta drastica, perchè la ripresa dei soliti ritmi potrebbe affaticare e debilitare troppo il nostro corpo.
Sicuramente i migliori alleati per una dieta post Natale sono frutta e verdura.
È preferibile consumare la frutta lontano dai pasti, meglio se a stomaco vuoto, ad esempio come spuntino a metà mattina o pomeridiano. Per verdure invece è vivamente consigliato cucinarle in modo sano e leggero, come al vapore o al forno, senza abbondare di condimenti grassi.

Advertisements

I carboidrati sono molto importanti per il nostro organismo e quindi non bisogna eliminarli. Il nostro consiglio è quello di ridurne la quantità e di preferire un condimento sano come zucchine o verdure in genere.
Importantissimo tenere a mente che non bisogna saltare i pasti, perchè questo aumenterebbe il nostro senso di fame e farebbe mandare a monte la nostra intenzione di rimmettersi in forma; dunque è indispensabile fare i soliti cinque pasti consigliati (colazione,spuntino,pranzo,spuntino,cena).

Il consiglio più importante però è quello di bere molta acqua durante la giornata, ma anche di fare uso di tè e tisane, come il tè verde che aiuta ad accelerare il metabolismo o la tisana al finocchio a fine giornata per sgonfiare lo stomaco.
Infine per i più attivi e temerari una dritta utile è quella di abbinare anche un’attività fisica adeguata, per poter perdere in modo equilibrato i chili di troppo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Colore rossetto per castane

Candele fai da te per Natale

Leggi anche
  • regali di natale a meno di 20 euroRegali di Natale a meno di 20 euro: le proposte più belle

    Vuoi fare un regalo ma non puoi spendere troppo? Qualche idea per stupire a Natale, ma senza pesare sulle nostre tasche.

  • regali di natale a meno di 50 euroRegali di Natale a meno di 50 euro: i consigli per stupire

    Con l’arrivo del Natale è tempo di pensare ai regali, ma come stupire i nostri cari spendendo comunque poco?

  • girls in museums chi sonoChi sono le girlsinmuseums: il progetto che unisce arte, cultura e donne

    #girlsinmuseums un hashtag che ha unito le ragazze di tutto il mondo attraverso fotografie scattate in gallerie d’arte con la volontà di ricreare un equilibrio nei ruoli.

  • 
    Loading...
  • corsi da seguire onlineCorsi da seguire online per imparare qualcosa di nuovo durante la pandemia

    Non sai come impiegare le tue giornate a casa? Alcune idee per approfondire un hobby che avevi accantonato per mancanza di tempo.

Contents.media