Maschera per i piedi: come si usa e quale acquistare

Idratazione, esfoliazione e nutrimento: come si usa la maschera per i piedi e quali sono le migliori in commercio.

Maschera per i piedi: come scegliere il trattamento perfetto per le proprie esigenze.

Maschera per i piedi come si usa

Per un rituale di bellezza completo, soprattutto nella stagione estiva, è indispensabile curare anche i piedi. Per farlo, oltre alla classica pedicure da fare dall’estetista, sono utilissime le maschere.

 

Ma di che cosa si tratta? Non sono altro che una sorta di calzini imbevuti di liquido da indossare e tenere in posa in base al tempo indicato sulle confezioni. In base all’effetto che si desidera ottenere, esistono diversi tipi di maschere, adatte alle differenti esigenze di ognuno. Usarle è davvero semplice, basta restare seduti il tempo necessario su una sedia o sul divano e godere poi dei benefici massaggiando l’eccesso di prodotto rimasto sui piedi.

Non resta quindi altro che scoprire le migliori maschere per piedi in commercio.

Maschera per i piedi come si usa: idratanti ed emollienti

Sephora, per quanto riguarda i trattamenti di bellezza, si conferma sempre leader nel settore. Con la sua maschera per piedi al cactus, promette un effetto defaticante e anti-fatica. I piedi saranno immediatamente più idratati, nutriti e leggeri. I calzini imbevuti di gel sono da tenere in posa per circa 20 minuti.

Risultato garantito, provare per credere.

maschera per i piedi come si usa

Uno dei brand migliori per la cura dei piedi è, da sempre, Dr Scholl. Con la maschera idratante da tenere in posa 20 minuti, promette piedi lisci e pelle morbida. Tra gli ingredienti è presente anche l’olio di lavanda, che dona un profumo extra piacevole.

maschera per i piedi come si usa

Un formato innovativo per la maschera Collistar. La forma a stivaletto permette infatti di avvolgere sia i piedi che i polpacci. All’interno un gel nutriente e defaticante, che garantisce i risultati dopo i 20 minuti di applicazione.

maschera per i piedi come si usa

Maschera per i piedi come si usa: esfolianti e anticalli

Poshpeel di Patchology è una maschera in tessuto che esfolia e idrata i piedi con un’azione progressiva. La posa di un’ora elimina le cellule morte e ammorbidisce le callosità. Per usarla basta versare il contenuto dell’essenza Attivatrice nella maschera in tessuto e distribuire il prodotto in modo uniforme. Successivamente, indossare le maschere sui piedi e tenere in posa per un’ora o un’ora e mezza per un’azione più strong. Passato il tempo consigliato, rimuovere il tutto, sciacquare con acqua e asciugare i piedi.

maschera per i piedi come si usa

Mint Sparkling Foot Peeling Socks è un trattamento piedi 3 in 1, che unisce esfoliazione, idratazione e freschezza. I calzini contengono al loro interno una maschera con acidi AHA e BHA, perfetti per esfoliare la pelle morta e levigare i calli. Gli altri ingredienti permettono un’idratazione e una sensazione di freschezza data dalla menta.

maschera per i piedi come si usa

Tonymoly Shiny Foot è una maschera per i piedi esfoliante e idratante. Contiene al suo interno gli acidi AHA e BHA che contribuiscono all’esfoliazione delle cellule morte. La mente piperita, l’olio di argan e quello di lavanda rendono la pelle liscia e idratata. Dopo aver posizionato i calzini imbevuti sui piedi, attendere circa un’ora e mezza. Dopo il tempo di posa, lavare i piedi e asciugarli. Dopo 5 giorni, le cellule morte della pelle si staccheranno naturalmente, senza bisogno di tirarle con le mani.

maschera per i piedi come si usa

Leggi anche: “Sabot estivi: i trend del momento”.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • pexels sora shimazaki 5938567Connettivina: cos’è e a cosa serve

    Se siete caduti o maneggiando gli utensili in cucina vi siete tagliati e procurati una ferita, dovrete curarla attentamente per farla guarire a dovere. In questo articolo parliamo di Connettivina, un prodotto utile in caso di tagli, ferite e ustioni di lieve entità.

  • peeling organicoIl peeling organico: che cos’è e come funziona?

    Prendersi cura della propria pelle è fondamentale e tra gli step per una buona skincare compare l’esfoliazione: ecco come avviene quella organica

  • ShatushShatush castano: come ottenere un effetto naturale

    Lo shatush castano addolcisce i lineamenti e illumina il volto, donando un effetto davvero molto elegante.

  • Fisico a peraIl fisico a triangolo o pera: come riconoscerlo e valorizzarlo

    Il fisico a pera è uno dei più diffusi e gettonati degli ultimi tempi: punto vita stretto, fianchi pronunciati e sedere in evidenza. Come esaltarlo?

Contents.media