Grande Fratello, Barbara D’Urso: look ‘sobrio’ per il debutto

Per la prima puntata del Grande Fratello Nip Barbara D'Urso ha scelto un abito tutt'altro che sobrio

Per la prima puntata del Grande Fratello Nip, Barbara D’Urso ha puntato su un look tutt’altro che sobrio. La conduttrice che fa tutto “con il cuore” ha optato per un mega abito in stile ‘Barbie Gran Galà’ che, oltre ad essere un tantino esagerato, l’ha limitata tantissimo nei movimenti.

Il popolo del web ha bocciato in massa l’outfit di Barbarella.

Il look di Barbara D’Urso

Per la prima puntata del Grande Fratello Nip Barbara D’Urso ha scelto un look tutt’altro che sobrio. Un abito con un corpetto aderentissimo, quasi fosse una seconda pelle, tutto tempestato di brillantini e una gonna ampia, tanto ampia, piena di roselline in rilievo. All’altezza del seno c’è un mega fiocco bianco che la fa somigliare ad una bomboniera.

Advertisements

Il look, che sarebbe già eccessivo così, è completato da un paio di orecchini a cerchio, da un grande bracciale, da un anello ‘piccolino’ e da tante forcine con brillantini sui capelli. Insomma, un’esagerazione che ha lasciato i telespettatori un tantino perplessi. La D’Urso, oltre ad essere ingombrante, non riesce neanche a muoversi bene. Sul web si legge: “Il vestito di Barbara è un mix tra ho della carta dello scorso uovo di Pasqua, mettiamo un corsetto…

Aggiungiamo questa gonna che sembra quella che avevo fatto io con dei cuscini… Mah va beh Barbarella, no non mi piace il tuo vestito!” oppure “La Barbarona D’Urso è conciata come Brenda e Kelly al ballo della scuola” o ancora “La sig.ra Barbara sembra un bomboniera senza confetti”. Niente da fare, la scelta di Carmelita non è piaciuta per niente. Al contrario, gli opinionisti Cristiano Malgioglio e Iva Zanicchi sono stati apprezzati molto.

barbara

Il look degli opinionisti

Se Barbarella ha optato per un look in perfetto stile ‘Barbie Gran Galà’, Cristiano Malgioglio e Iva Zanicchi hanno fatto centro. L’aquila di Ligonchio ha puntato su un abito nero, velato e con qualche brillantino sparso.

Una scelta molto elegante, che l’ha resa davvero la regina della serata. La Zia Malgy invece, ha voluto distinguersi come sempre. L’opinionista ha puntato su classico kilt scozzese, con il rosso come colore predominante e, ovviamente, senza indumenti intimi sotto alla gonnella. Mentre la Zanicchi è stata premiata per la sua classe, Malgioglio è stato apprezzato per la simpatia. Insomma, i due consiglieri di Barbarella l’hanno battuta a mani basse. Il popolo del web infatti, ha bocciato la conduttrice e promosso i due opinionisti. C’è da dire che anche i gieffini non hanno fatto scelte molto felici. Nessuno dei concorrenti infatti, ha brillato per classe e buon gusto. Ora, look a parte, questa sedicesima edizione del Grande Fratello Nip potrebbe regalarci gran belle soddisfazioni. I concorrenti hanno tutti caratteri diversi e ce ne sono alcuni che potrebbero creare delle dinamiche interessanti. Non ci resta che attendere la seconda puntata e sperare che Carmelita ci regali un abito migliore di quello del debutto.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Nikolai di Danimarca: il ‘Principe modello’ più desiderato del pianeta

GF Nip, Barbara D’Urso hot: il seno ‘esce’ per tutta la diretta

Leggi anche
  • cappotto nero inverno 2020-21Cappotto nero per l’inverno 2020-21: le tendenze

    Dal modello più classico a quello over, di tendenza. Il cappotto nero è un capo imprescindibile e lo sanno anche le nostre influencer.

  • black friday 2018Migliori offerte Black Friday 2020: le promozioni moda donna

    Dall’elettronica all’abbigliamento passando per la cucina, ecco le migliori offerte Black Friday di quest’anno di cui approfittare.

  • abbinare collant ai tuoi outfitModa donna: consigli e suggerimenti per abbinare i collant ai tuoi outfit

    Seguendo qualche consiglio su outfit e abbinamenti si può essere sempre perfette, per ogni occasione, anche con dei collant.

  • 
    Loading...
  • piccoli errori di stilePiccoli errori di stile: riconoscerli per evitarli

    Tra libertà di espressione e cattivo gusto, il confine è molto labile. Scopriamo quali sono gli errori di stile più comuni per imparare ad evitarli.

Contents.media