Giulia De Lellis insultata mentre guida la sua auto

Giulia De Lellis insultata mentre guidava la sua auto. Ci resta male e condivide il tutto con i suoi tanti fans e, ovviamente, le sue "bimbe".

Giulia De Lellis ha condiviso con le sue bimbe e i suoi followers una piccola disavventura che le è capitata mentre era in giro per Roma guidando la sua macchina. Un altro automobilista le si è affiancato e l’ha insultata in modo molto volgare, lasciandola sconvolta e amareggiata.

Cose che capitano, ma Giulia non ci è abituata ed è rimasta molto male per l’accaduto.

Giulia De Lellis insultata

L’ex star di “Uomini e DonneGiulia De Lellis si è sfogata sui social con le sue followers, raccontando un episodio molto spiacevole capitatole mentre guidava la sua auto. A quanto pare, un automobilista cafone, forse infastidito dalla sua lentezza nel fare manovra, le si è affiancato e l’ha insultata urlandole “zoxxxxx”.

Giulia ci è rimasta talmente male che non ha saputo neanche reagire, se non ore dopo, in un lungo sfogo tramite una Instagram Stories.

Giulia De Lellis ha raccontato per filo e per segno cos’è successo. Stava guidando la sua auto, per spostarsi a causa di alcuni eventi lavorativi ai quali doveva partecipare. A un certo punto ha iniziato a cercare un parcheggio, quindi ha rallentato l’andatura procedendo a passo d’uomo, per identificare un posto dove posteggiare.

Mentre faceva questa manovra le si è affiancata un’altra auto e l’uomo al volante l’ha apostrofata con quella brutta parola, che ha molto turbato la De Lellis.

Giulia De Lellis: sfogo social

Lì per lì Giulia non è riuscita né a reagire né a rispondere. Basita e amareggiata ha continuato il suo percorso senza proferire verbo. Tuttavia, a casa, ha sentito poi la necessità di sfogarsi sui social per cercare il conforto e l’appoggio delle sue followers, le sue “bimbe” come ama chiamarle. Naturalmente le ragazze sono arrivate a frotte e centinaia, tutte unite e compatte dalla parte di Giulia per darle supporto e farle sentire tutto il loro calore. Si sa che le bimbe della De Lellis sono particolarmente unite tra loro quando si tratta di difendere la loro indiscussa beniamina.

Tutto sommato però, nulla di grave, cose che capitano. Nonostante Giulia De Lellis l’abbia presa così male, ricevere un insulto mentre si guida è purtroppo una maleducazione che può capitare a chiunque. Giulia si è molto indignata e ci è rimasta malissimo, com’è comprensibile, ma la brutta disavventura è già stata superata e dimenticata e infatti, anche sui social, è passata subito ad altri argomenti, più leggeri e divertenti. Tutto è bene quel che finisce bene. Questo è un periodo d’oro per Giulia, splendida testimonial per “Limoni” e forse impegnata in uno nuovo flirt, se le voci di corridoio sono vere e sincere. Per ora nulla di ufficiale, si aspettano notizie che, senza dubbio, prima o poi arriveranno sui social, dove l’influencer è sempre più attiva, amata e cliccata. Anche quando viene presa di mira da automobilisti maleducati e frettolosi.

Scritto da Maria Monaco
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chiara Ferragni in ospedale: paura per la moglie di Fedez

Valeria Marini bacia Ivan: lui non regge all’emozione

Leggi anche
  • matrimoni vip 2021Matrimoni vip nel 2021: le coppie che si sposeranno

    Dopo continui rinvii a causa della pandemia, ecco chi sono i vip internazionali e nostrani che si sposeranno nel 2021.

  • coppie celebri anno per annoCoppia celebre dell’anno nel tuo anno di nascita, qual era?

    Qual era la coppia più celebre nel tuo anno di nascita? Ecco alcune tra le coppie più famose dello star system anno per anno.

  • Silvia Provvedi fidanzato giorgio de stefanoSilvia Provvedi: tutto sul fidanzato Giorgio De Stefano

    Chi è Giorgio De Stefano? Fidanzato di Silvia Provvedi è stato arrestato a pochi giorni di distanza dalla nascita della prima figlia.

  • valentino rossi vasco cena dopo lockdownValentino Rossi e Vasco fuori a cena: l’incontro dei “Rossi” dopo il lockdown

    Valentino e Vasco Rossi , prima cena insieme a Riccione dopo il lockdown.

Contents.media