Come scegliere gli smalti per le unghie

Avere mani ben curate è uno dei principali biglietti da visita per una donna. Lo smalto è quindi un accessorio fondamentale, accompagnato da una cura scrupolosa delle unghie. Ma come scegliere quello più adatto?

In commercio infatti esistono moltissimi tipi diversi di smalto, e una varietà di colorazioni pressochè infinite.

Ci sono però degli accorgimenti che possono aiutare nella selezione.

La prima cosa da considerare è il vestito che si indossa: lo smalto infatti si dovrà abbinare ad esso, e possibilmente anche con il rossetto. Un accorgimento da adottare consiste nel comprare smalto e rossetto della stessa marca: sarà più facile che abbiano la stessa sfumatura.

Colori chiari e neutri, come il rosa, il beige, il crema, si abbinano bene per l’abbigliamento di tutti i giorni, perchè impreziosiscono le mani senza appesantirle.

Per una serata speciale, si potranno scegliere tinte più decise, come l’intramontabile rosso laccato. Anche il nero è un colore molto raffinato, e sta bene tanto su unghie lunghe che corte.

In estate, via libera a colori vivaci e glitterati, che sottolineano l’abbronzatura.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Gua ShaGua Sha: la pietra da massaggio più popolare degli ultimi tempi

    Tra le tendenze beauty spicca senza dubbio il massaggio con le pietre: si chiama Gua Sha e pare avere benefici estetici su viso e corpo

  • Degradé biondoDegradè biondo: come sceglierlo in base al colore dei capelli

    Il degradè biondo riesce ad illuminare la chioma, avvolgendola di luce, indipendentemente dal colore dei capelli.

  • jellyfish cut come replicarloJellyfish cut: tutto sul taglio a medusa nuova tendenza per l’hair style

    Il jellyfish cut è il taglio audace e alternativo che ricorda la forma di una medusa diventato un must have per chi vuole rivoluzionare il proprio look. Come si può replicare?

  • sedere piattoSedere piatto: come vestirsi e come rimediare senza chirurgia

    Gli esercizi adeguati come lo squat, ma anche gli slip XPower Buttocks danno volume e rafforzano il sedere piatto per dei glutei tonici e sodi.

Contents.media