Come prendere il sole a casa: tutti i benefici e le raccomandazioni

Felicità, benessere fisico e psichico: esporsi al sole è importante, ma con le giuste raccomandazioni.

Come prendere il sole a casa in tutta sicurezza per trarne tutti i benefici fisici e mentali possibili.

Come prendere il sole a casa

La magia del sole è quella di creare immediatamente buonumore, risvegliare l’animo e la felicità. Non sempre però è possibile andare al mare o al lago per sdraiarsi comodamente in spiaggia.

Proprio per questo è importante creare a casa un angolino dedicato all’assorbimento di vitamina D.

I più fortunati hanno a disposizione un terrazzino o un balcone. In questo caso uscire anche solo un’ora al giorno e sedersi al sole può svoltare la giornata. Per trascorrere il tempo piacevolmente si può pensare di leggere un buon libro e nel frattempo godersi il tepore del sole.

Ancora meglio se si ha a disposizione un giardino, in cui le attività che si possono svolgere sono molte.

Bagnare fiori, fare l’orto o anche solo passeggiare e intanto prendere il sole farà sicuramente trascorrere il tempo nel migliore dei modi.

Chi invece vive in un luogo senza terrazzo e giardino non deve disperare, basterà controllare l’esposizione della casa e mettersi di fronte a una finestra aperta e far entrare quanto più sole possibile. Anche in questo caso, nel frattempo, si può guardare un film o leggere un libro, ma anche dedicarsi ad attività pratiche per unire l’utile al dilettevole, come pulire i vetri.

Ecco i consigli su come prendere il sole a casa.

Quando prendere il sole

Le indicazioni per prendere in sicurezza il sole sono le medesime sia in spiagga che a casa. Le ore migliori per godere di tutti i benefici sono quelle della mattina e del pomeriggio inoltrato. In questo modo si eviteranno le ore centrali della giornata. 

Altro consiglio importante è quello di evitare lunghe esposizioni sotto i raggi del sole. Vietata quindi la pennichella pomeridiana che aumenta il rischio di scottature. Fondamentale anche indossare un cappello sulla testa e degli occhiali da sole, per proteggere capo e occhi.

L’importanza della protezione

Prendere il sole ha sicuramente molti benefici, sia fisici che sull’umore. Resta fondamentale la raccomandazione di spalmarsi una crema solare per evitare i danni derivanti dall’esposizione. 

I raggi UVB sono infatti i principali responsabili delle scottature e si fermano agli strati superficiali dell’epidermide. I raggi UVA invece, non creano scottature ma penetrano più a fondo negli strati della pelle e sono i principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo e dell’insorgenza di tumori.

Proprio per questo è fondamentale indossare sia filtri fisici (ad esempio una t-shirt), che applicare ripetutamente una buona crema solare, ricordandosi che la dose per l’intero corpo è pari alla grandezza di una pallina da tennis.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come indossare la gonna con le scarpe basse: i look super trendy

Cronodieta: cos’è, come funziona e perché è utile

Leggi anche
  • come cenare con la regina elisabettaCome cenare con la Regina Elisabetta: consigli e regole da seguire

    Stasera cena con la Regina Elisabetta? Qui di seguito i consigli e le regole da seguire per essere dei veri “reali”.

  • galateo del messaggio vocaleGalateo del messaggio vocale: i consigli per l’audio perfetto

    Mandate messaggi vocali troppo lunghi o poco efficaci? Qui di seguito i consigli e i trucchi su come realizzarli perfetti.

  • libri da leggere aprile 2021Libri da leggere ad aprile 2021: i più consigliati

    In cerca di un libro da leggere per il mese di aprile? Qui di seguito la lista con i migliori titoli da non perdere assolutamente.

  • come fare le pulizie di primavera ecologicheCome fare le pulizie di primavera ecologiche: i consigli

    Arrivato il tempo di pulire per bene tutta casa? Qui di seguito i consigli e i trucchi per farlo al meglio in modo sano e naturale.

Contents.media