Come eliminare la cellulite a casa: consigli e rimedi naturali

Come eliminare la cellulite a casa? I rimedi naturali più efficaci.

La cellulite è un problema molto comune, che colpisce 8 donne su 10 di qualsiasi età. Eliminarla o ridurla appare spesso impossibile, però ci sono alcuni rimedi naturali che potrebbero risolvere la situazione. Come eliminare la cellulite in casa?

Come eliminare la cellulite in casa?

Eliminare la cellulite è, per molte, un problema che crea grande imbarazzo e limita le normali attività quotidiane.

Tante donne hanno eliminato gonne corte e shorts dal loro guardaroba, mentre altre non indossano mai il costume ed evitano come la peste sia il mare che la piscina. La cellulite, anche se pensiamo che sia un problema solo ‘nostro’, colpisce 8 donne su 10 di qualsiasi età. Qualcuno ha la possibilità di sottoporsi a trattamenti specifici, ma non sempre si hanno a disposizione cifre di un certo tipo da spendere in centri estetici.

Come eliminare, quindi, la cellulite in casa?

Bere tanto e spesso

Per eliminare la cellulite dovete tenere sotto controllo l’alimentazione. La prima regola da avere bene a mente è bere tanto e spesso per stimolare la diuresi. In linea generale, il fabbisogno giornaliero di acqua per una persona che pesa dai 50 ai 70 Kg e ha uno stile di vita sedentario è di 9 bicchieri. Quanti, invece, fanno una moderata attività fisica devono berne 11/12 bicchieri, mentre sono 14 i ‘calici’ di acqua per coloro che svolgono allenamenti sportivi particolarmente intensi.

Ovviamente, consumarne di più non è un problema.

Per quanto riguarda le tisane anticellulite, le migliori sono quelle a base di zenzero. Questa può tranquillamente essere preparata in casa. Dovrete far bollire l’acqua e, alla fine, aggiungere zenzero e scorza di limone. Dopo un’infusione di circa 20 minuti potete berla, ovviamente senza zucchero. Perfette sono anche le tisane a base di erbe dimagranti come: betulla e equiseto, estratto di carciofo, di gramigna e la pilosella.

L’ideale sarebbe berle al mattino a stomaco vuoto oppure durante la giornata, ma sempre lontano dai pasti.

Cosa mangiare?

Avere un’alimentazione sana non fa bene solo alla lotta contro la cellulite, ma a tutto l’organismo. Cercate di privilegiare cibi ricchi di acqua, vitamine e sali minerali. Per ridurre l’effetto buccia d’arancia mangiate tante cipolle crude: sono un potente diuretico naturale e hanno buon contenuto di potassio e di magnesio. Anche le alghe non sono da sottovalutare perché hanno un effetto drenante, così come il finocchio che favorisce la diuresi e riduce i gonfiori.

Altro alimento da inserire nella dieta è il pomodoro, specialmente se consumato crudo e senza aggiunta di sale. Se lo preferite in insalata, potete aggiungere il sedano, che con il suo elevato contenuto di acqua e sali minerali è drenante. Infine, via libera alla frutta, soprattutto: ananas, albicocche, arance, frutti di bosco, kiwi, pesche e pompelmo.

Rimedi naturali

Tra i rimedi naturali più efficaci per combattere la cellulite, c’è un impacco fai da te con il sale dell’Himalaya, perfetto per ridurre i gonfiori e stimolare il microcircolo. Prepararlo è molto semplice: mettete in una ciotola un cucchiaio di sale e aggiungete due o tre cucchiai di olio di mandorle. Ottenuto il composto, massaggiate le gambe o la zona interessata e poi rivestite le gambe con pellicola trasparente. Lasciate in posa per circa mezz’ora, possibilmente rimanendo distesi e senza fare movimenti. Infine, sciacquate con getti di acqua calda alternati ad acqua fredda.

Un altro trattamento efficace, è quello che si fa con zucchero di canna, miele, olio di oliva e olio essenziale di zenzero o menta. In una ciotola mettete 2 cucchiai di zucchero di canna, 2 cucchiai di miele e 2 di olio di oliva. Dopo aver mescolato bene, aggiungete qualche goccia di olio essenziale di zenzero o menta. Ottenuto il composto, applicatelo sulle zone interessate e massaggiate in modo delicato. Questo trattamento non ha bisogno del tempo di posa, ma il massaggio deve durare almeno 10/15 minuti in modo da far penetrare bene il prodotto.

Infine, per eliminare la cellulite, ricordatevi di non dimenticare l’attività fisica. Anche se praticato in maniera leggera, lo sport è senza dubbio il modo migliore per stimolare la circolazione.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come stendere i panni per non stirare: consigli e trucchi infallibili

Chi è Edoardo Bennato: curiosità sul cantante

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.