Ilary Blasi racconta la sua verità: “Io e Francesco Totti facevamo sesso regolarmente”

Il giorno della verità di Ilary Blasi, che ha svelato che faceva sesso con Francesco Totti regolarmente, è ufficialmente arrivato.

Il giorno della verità di Ilary Blasi, che ha svelato che faceva sesso con Francesco Totti regolarmente, è ufficialmente arrivato. La conduttrice ha voluto raccontare ogni dettaglio di quello che è accaduto con il suo ex marito.

La verità di Ilary Blasi: “Io e Francesco Totti facevamo sesso regolarmente”

Il giorno della verità di Ilary Blasi è arrivato, grazie al documentario Unica, uscito su Netflix. Ha voluto raccontare tutta la sua verità sul matrimonio con Francesco Totti, sulla loro rottura e sui tradimenti. “Sono abituata alle dichiarazioni false, ora dico la mia verità” ha dichiarato Ilary Blasi. “Noi non abbiamo mai avuto liti grandi, non le ricordo in vent’anni, c’è sempre stato un rapporto sereno. E sì, facevamo sesso regolarmente, anche di più rispetto a una coppia che sta insieme da vent’anni” ha raccontato la conduttrice, svelando anche questo dettaglio intimo sul suo matrimonio. Ilary Blasi ha poi raccontato del periodo buio, iniziato nel 2021, quando Francesco Totti ha iniziato a cambiare, senza dare risposte, come se ce l’avesse con lei. “Siamo in un locale, ci chiede di seguirlo, prende il mio telefono, va su Instagram e apre il profilo di un ragazzo. Ci chiede: ‘L’avete mai incontrato?’. Noi diciamo subito di no, ma era una bugia” ha raccontato Ilary, parlando di quando a gennaio 2022 Francesco Totti ha messo alle strette lei e l’amica Alessia.

Continua a ripetere una data in particolare, 11 ottobre. Solo dopo capisco che aveva trovato uno scambio di messaggi, tra me e Alessia, che avevamo sentito questo ragazzo e ci eravamo messe d’accordo per andare a bere un caffè” ha raccontato ancora Ilary, spiegando che lì ha capito perché lui era cambiato, anche se ha sottolineato che pur capendo la gelosia in 20 anni non gli aveva mai dato modo di dubitare di lei. “Per una volta in 20 anni doveva essere lui a credermi, visto che ero sempre stata io a dovermi fidare di lui, anche ai tempi di Fabrizio Corona e delle voci su Flavia Vento, prima del nostro matrimonio. Del resto non è che aveva aperto la porta e mi aveva visto a letto con un altro. Doveva semplicemente fidarsi di me” ha aggiunto la conduttrice. “Mi dice ‘Non so come tu abbia fatto in questi anni, io non sono bravo come te. Io dalla testa non riesco a togliermi quel caffè’. Da lì sono un susseguirsi sensi di colpa che lui mi fa provare continuamente” ha raccontato la Blasi. A questo punto il documentario fa un passo indietro e si torna al primo incontro, al corteggiamento, al matrimonio, ai figli e ai momenti di felicità e le due carriere parallele, che portano Totti in pensione a 40 anni e Ilary a vedere la sua carriera decollare.

Ilary Blasi, la sua verità: la fine del matrimonio con Francesco Totti

Nel febbraio 2022 Dagospia scrive che il matrimonio tra Ilary Blasi e Francesco Totti è ufficialmente finito. Il giorno dopo “esce fuori il nome di Noemi Bocchi”. “Tutti i giornali danno per certi i tradimenti di Francesco con lei. E tu pensi: ‘mamma mia, la gente com’è cattiva’. Mi è sembrata subito una bufala” ha dichiarato Ilary Blasi. Poco dopo, però, arriva la foto all’Olimpico, con Noemi seduta dietro Totti allo stadio. Lui, però, di fronte alla moglie continua a negare. “Giura davanti a me e davanti ai figli” ha sottolineato Ilary Blasi, che ha poi raccontato che è spuntata una foto di lui a Monte Carlo, dentro una jacuzzi, con alle spalle una donna bionda. Anche in questo caso Totti nega. I primi sospetti della conduttrice arrivano a fine giugno, quando Totti porta la figlia piccola a pranzo fuori e lei torna a casa con nuovi giocattoli. “Mi dice che sono dei regali, che ha conosciuto nuovi bambini. Io le chiedo i nomi, a quel punto mi ricordo che Noemi aveva dei figli. Faccio due più due, chiedo in giro i nomi dei bambini. Coincide tutto” ha raccontato Ilary Blasi, spiegando che il marito continuava a negare.

Volevo vedere con i miei occhi e volevo le prove, perché Francesco non l’avrebbe mai ammesso. Il 2 luglio dice che ha una cena. Io trovo il civico dove abitava la ragazza, io e un’amica arriviamo e c’era la macchina parcheggiata. Ho fatto una foto all’auto, ma non ho detto nulla” ha raccontato la conduttrice. Per avere altre prove e la conferma dei tradimenti si è anche rivolta a un investigatore privato, che si è fatto beccare. A quel punto Francesco Totti capisce che la moglie sa la verità. “E pensare che la sera prima mi aveva cercato sessualmente e io ovviamente l’avevo evitato. Lui continua a non ammettere, gli dico: ‘basta so tutto’. Lo metto all’angolo, finalmente lo ammette ma ne parla come di una frequentazione leggera: era bravo a dire cazzate. È stata un’umiliazione forte, come donna e come madre” ha raccontato Ilary Blasi. La loro favola, seguita e invidiata da molti italiani, a quel punto finisce.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT:

Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com