Una serata tra amici? Ecco come organizzarla!

Molti amano ricevere ospiti in casa e organizzare serate all’insegna del divertimento e della spensieratezza con gli amici più fedeli, con cui condividere delle sane risate e qualche passatempo. Niente di meglio per allentare lo stress e rinsaldare i legami con le persone più care.

Molti amano ricevere ospiti in casa e organizzare serate all’insegna del divertimento e della spensieratezza con gli amici più fedeli, con cui condividere delle sane risate e qualche passatempo. Niente di meglio per allentare lo stress e rinsaldare i legami con le persone più care.

Accogliere numerose persone in casa però richiede un’organizzazione precisa e un certo grado di pianificazione, che contempli un’attenta scelta del menù, un palinsesto di intrattenimento su misura e qualche tocco di originalità. Una serata da ricordare è infatti fatta di tanti piccoli elementi da considerare, se si desidera creare un’atmosfera rilassata e trascorrere ore nel pieno relax.

Quali sono i consigli da seguire?

Programmare la cena con anticipo

Una certa pianificazione è indispensabile, per organizzare un piccolo evento coi fiocchi, che soddisfi sia i padroni di casa che le attese degli invitati. Una certa attenzione al dettaglio per alcuni è spontanea, mente altri devono sforzarsi per tenere traccia di tutto ciò che occorre fare per realizzare la serata perfetta.

Una volta stabilita la lista degli invitati è necessario avvisare tutti e accertarsi che gli amici possano essere effettivamente presenti, salvo imprevisti. Sapere il numero degli ospiti servirà per creare il menù e predisporre la casa al meglio per accoglierli tutti.

È possibile decidere di preparare da soli tutte le portate e tutto il nécessaire per l’occasione, oppure farsi aiutare da qualche professionista che possa rendere il tutto davvero unico. Ad esempio, è possibile decidere di invitare uno chef a casa per provare le sue prelibatezze, oppure organizzare un party a tema, realizzando o facendo realizzare scenografie indimenticabili o costumi degni di un vero film. Largo alla fantasia!

Il cibo: soddisfare il palato degli ospiti

Quando si decide di cucinare a casa, bisogna iniziare per tempo a capire cosa servirà per preparare ogni singola portata ai fornelli domestici. L’elenco degli elementi indispensabili non comprende solo, ovviamente, gli ingredienti necessari per le ricette che si vorrebbero cucinare, ma anche le pentole, gli attrezzi e gli elettrodomestici utili per conquistare la missione: un menù coi fiocchi!

I piatti della serata dovrebbero tenere conto dei gusti e delle esigenze alimentari di tutti i presenti, assecondando per quanto possibile i desideri personali di ognuno, ma cercando di rendere quanto più pratica possibile la gestione della preparazione. Inoltre, sono molti ormai ad avere allergie o intolleranze e saperlo è estremamente importante. Comunicare in anticipo il menù può aiutare gli ospiti a capire cosa verrà servito a tavola e informare quindi di eventuali preferenze o necessità in tavola.

I passatempi: cosa fare durante la serata?

Una serata ben riuscita è fatta anche di intrattenimento e giochi da condividere, per sfidarsi e ridere di gusto in compagnia. Uno dei modi più tecnologici per mettersi alla prova è quello di organizzare tornei di videogiochi: la scelta tra Playstation o Xbox è un eterno dubbio e sono molti gli appassionati sia di una che dell’altra console. Per movimentare la serata e motivare i partecipanti è possibile anche prevedere dei premi o delle punizioni, rispettivamente per i vincitori e per i perdenti.

Un’ottima idea è anche quella di intrattenersi sui siti migliori per giocare online, spaziando dai giochi d’azione, ai casino virtuali, ai portali dedicati all’enigmistica o alla risoluzione di misteri. I giochi da tavola sono un evergreen che ancora oggi è immancabile in molte case: da Monopoli, al Cluedo, fino a Tabù o Risiko, impossibile non trovare quello adatto alla compagnia!

Prima di una serata tra amici, basta quindi sedersi qualche momento a tavolino per pensare a come farli felici, considerando tutte le loro esigenze, per conquistare il loro palato e per rendere le ore in casa indimenticabili nella loro memoria.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • come capire se siete amicheCome capire se siete amiche: le confidenze che non possono mancare

    Come capire se siete davvero amiche? Basta dare un’occhiata alle cose che si confidano le best friends.

  • amicaChe genere di amica sei? 10 domande per scoprirlo

    Che genere di amica sei? Una buona amica o l’amicizia per te non ha importanza? Scopriamolo insieme, con 10 punti che indicano che amica sei.

Contents.media