Scrub fai da te: consigli

Lo scrub fai da te è un trattamento di bellezza che dona una pelle morbida e liscia.

Prendersi cura di se stessi e della pelle del viso e del corpo è fondamentale. Sono tanti i trattamenti adatti, ma lo scrub fai da te è sicuramente la soluzione migliore. Ecco i consigli su come prepararlo a casa e alcuni dei prodotti migliori disponibili online.

Scrub

Con questo nome si fa riferimento a un trattamento di bellezza che permette di rimuovere le impurità e gli strati superficiali dell’epidermide e della pelle.

Un processo di bellezza che aumenta il turnover delle cellule e aiuta la riproduzione dell’epidermide e il rinnovamento dei tessuti stessi. Non c’è una vera e propria regola per applicarlo, ma bisogna massaggiare in modo leggero e circolare per ottenere tutti i benefici e risultati possibili. Si consiglia di farlo soltanto una volta a settimana.

Un trattamento di bellezza che potete effettuare su qualsiasi zona: dal viso al corpo compreso le gambe.

Si consiglia di evitare la zona bikini o le ascelle in quanto sono aree particolarmente sensibili. Lo scrub ha il compito di pulire lo strato della pelle e rimuovere le cellule morte. È un tipo di trattamento che aiuta a mantenere la pelle giovane e le dona luminosità e brillantezza.

Un trattamento che rimuove le impurità e le cellule morte della pelle. A seconda del tipo, ci sono diverse tecniche di scrub che si possono applicare, tra cui:

  • Scrubbing meccanico: uno dei più comuni, si applica sulla pelle umida e bisogna effettuare dei movimenti circolari per esfoliare la pelle.

    Bisogna usare un prodotto in gel o crema per poi risciacquare

  • Scrubbing chimico: contiene delle particelle abrasive che si attivano tramite un massaggio circolare, sono enzimi che eliminano le cellule morte e donano una pelle liscia e morbida.

A seconda del tipo di pelle bisogna scegliere lo scrub particolarmente indicato. Chi ha la pelle secca, deve optare per un prodotto esfoliante e poco aggressivo, mentre per i gomiti e le ginocchia, è indicato un prodotto contenente grossi granuli per rimuovere in maniera efficace qualsiasi impurità.

Scrub fai da te

Oltre ai tantissimi prodotti che si trovano in commercio, potete anche realizzare lo scrub fai da te a casa usando ingredienti che siano naturali e che permettono una idratazione sana. Per uno scrub fai da te perfetto, bisogna seguire questi passaggi:

  • Eseguitelo solo sulla pelle umida in modo che sia più facile d’applicare
  • Il prodotto va distribuito su tutto il corpo, evitando le zone sensibili come l’area del contorno occhi
  • Il massaggio deve essere circolare per stimolare nel modo migliore la circolazione sanguigna e alcuni sono utili per eliminare o ridurre la cellulite
  • Il guanto di crine o una spugna a base di luffa sono strumenti che accompagnano questo trattamento di bellezza
  • Per rimuovere il prodotto, bisogna risciacquare con attenzione e usare acqua tiepida
  • In presenza di scottature o eczemi, si consiglia di non farlo
  • Si può fare anche sui capelli soprattutto se sono grassi ed è un ottimo rimedio per combattere la forfora.

Per pulire l’epidermide e rimuovere le impurità, potete sfruttare alcuni ingredienti casalinghi quali zucchero o sale grosso, oltre a bicarbonato, fondi di caffè, ma anche farina bianca oppure cacao. Oltre a questi ingredienti, si consiglia di aggiungere anche olio di mandorle dolci oppure di jojoba che hanno proprietà idratanti ed emollienti.

Da ingredienti alla rosa per il viso sino alla lavanda per il corpo, sono vari gli ingredienti da usare per preparare il vostro scrub fai da te.

Offerte Amazon

Per la cura della pelle del viso e del corpo, sul sito di Amazon sono diversi gli scrub fai da te che potete trovare approfittando di promozioni e offerte da non lasciarsi sfuggire. Cliccando sulla foto è possibile visualizzare alcuni articoli in merito. Ecco una breve classifica con alcuni dei prodotti maggiormente consigliati e apprezzati dalle consumatrici del noto e-commerce.

1)Scrub naturale bio esfoliante drenante

Un trattamento di bellezza per il viso, il corpo e i piedi ai sali del Mar Morto con oli essenziali a base di limone e menta. Ha proprietà rassodanti, esfolianti, rinfresca. Il limone ha una azione schiarente e previene le macchie cutanee. L’olio di menta combatte l’acne e la produzione di sebo. Riduce i segni dell’invecchiamento, oltre a eliminare la sporcizia e i batteri che si depositano sulla pelle. La pelle è fresca, liscia e luminosa. Inoltre, è un prodotto indicato anche a chi segue una dieta vegana e vegetariana.

2)Greendor esfoliante per il viso a base di zucchero

Uno scrub per il viso e il collo a base di micro granuli di zucchero che esfolia la pelle e le cellule morte. A base di pompelmo che ha proprietà antibatteriche. Un prodotto naturale, fatto a mano, vegano senza parabeni. Un prodotto consigliato che dona una pelle liscia e particolarmente setosa, come si legge dalle recensioni.

3)Eir Scandinavia scrub esfoliante

Un prodotto per viso e collo a base di estratto di mirtilli, rosa canina e olio di colza che rimuove e pulisce le cellule morte dalla pelle. La pelle risulta luminosa. Ha proprietà calmanti e leviganti. Uno scrub idratante ed ecologico a base di estratti naturali e vegetali. Adatto alle pelli particolarmente sensibili.

Ecco alcune delle migliori ricette a base naturale per uno scrub fai da te.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Agrumi: le proprietà e i migliori cosmetici

Pantone, il rosso è il colore dell’estate 2020: i capi must have

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.