Neja: chi è la voce più amata della musica dance italiana

Neja, pseudonimo di Agnese Cacciola, oggi ha 50 anni ed è ancora una delle voci più amate della musica dance italiana: alla scoperta del suo successo

Neja è sicuramente una delle voci più amate della musica dance italiana; repertorio vastissimo e soprattutto vasto, Neja è passata con estrema naturalezza dalla musica celtica al gospel, dando prova di un’incredibile apertura artistica.

Divenuta nota nell’ambito dance, Neja ha venduto ben 4 milioni di copie in tutto il mondo ed è impossibile dimenticarne il successo: scopriamo insieme qualcosa in più su di lei e sulla sua grande carriera.

Neja: tutto sulla cantautrice simbolo della musica dance italiana

Neja, pseudonimo di Agnese Cacciola, è nata a Rivoli, in provincia di Torino, il 15 agosto 1972 sotto il segno del Leone e attualmente ha 50 anni.

Si appassiona alla musica da bambina e inizia a suonare il pianoforte a soli 6 anni, proseguendo senza mai smettere fino all’età di 15 anni. Nel periodo adolescienziale frequenta anche una scuola di canto, entrando molto presto a fare parte di alcuni gruppi jazz e gospel locali: Neja inizia ad addentrarsi nel meraviglioso mondo della musica.

Comincia dunque a esibirsi sui palchi di alcuni locali del Piemonte, prendendo sempre più confidenza con se stessa e il pubblico di fronte a lei.

La vera svolta della sua carriera avviene nel 1996, l’anno in cui Neja conosce il produttore Alex Bagnoli, che dopo averla notata la desidera per cantare il singolo Find Me, che però non sarà mai pubblicato. Dopo l’incontro con Bagnoli arriva per Neja la prima firma di un contratto discografico e il successivo passaggio dal genere gospel e jazz, alla musica dance: un cambio di rotta degno di nota!

Il primo grande successo di Neja? Restless, senza ombra di dubbio.

È il 1996 quando esce il brano in questione, che le regalerà sin da subito un enorme successo. Nel giro di pochissimi mesi Restless diventa un tormentone e Neja inizia a svettare tutte le classifiche italiane dedicate al genere dance: impossibile dimenticarlo!

Dopo Restless è il turno di The Game, altro brano che porta Neja ad ampliare il suo successo già in forte crescita. Spinta dal desiderio di fare e dalla voglia di esplodere nel mondo della musica, Neja pubblica il suo primo album, in cui diversi generi si incontrano, proprio come le sue personalità. Seguiranno altri successi come Singin’Nanana e poi il grande Hot Stuff, un altro dei suoi successi più grandi.

Alla fine del 2003 Neja si laurea in Lingue e Letterature Straniere a Torino, dopo la quale inizia a collaborare con un dj e produttore di nome Alex Farolfi di Radio Deejay. Da tale incontro nasce To the music, brano appartenente al favoloso mondo della house music.

Dopo la pubblicazione di Who’s gonna be? Alex Bagnoli decide di porre fine alla produzione artistica di Neja. Da quel momento in poi la cantante intraprende altre collaborazioni con altri produttori, oscillando tra vari generi, ma tornando sempre a fare musica dance, il suo mood più esposto e più amato.

Ancora oggi Neja è una delle voci italiane più apprezzate, protagonista anche di show come Arena ’60,’70,’80 e ’90.

Giovedì 20 ottobre 2022 Neja è ospite di Oggi è un altro giorno, il salotto condotto da Serena Bortone in onda su Rai 1 a partire dalle ore 14:00.

La vita privata di Neja: che cosa sappiamo?

Non si hanno particolari dettagli sulla vita privata di Neja; ha però una figlia che ama moltissimo e un gatto a cui è molto legata. In tempi passati ha avuto una relazione con Jeffrey Jay degli Eiffel 65.

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Emily in ParisEmily in Paris 3: trama e anticipazioni

    Ecco tutto ciò che sappiamo sulla terza stagione di Emily in Paris, a breve disponibile su Netflix.

  • Emily in ParisEmily in Paris 3: la data di uscita

    Emily in Paris, chiacchieratissima serie con Lily Collins, sta per tornare su Netflix. Ma quando?

  • Sanremo 2023Sanremo 2023: conduttori e co conduttrici

    Il Festival di Sanremo è pronto a tornare. Ecco i nomi confermati per la conduzione dell’edizione 2023.

  • Il corsetto dell'imperatriceIl corsetto dell’imperatrice: trama, cast, quando esce

    Il corsetto dell’imperatrice è un film che mostra la figura di Sissi da un punto di vista fragile e intimistico.

Contentsads.com