Bold eyeliner: il trend occhi per il 2023

Se volete sposare la tendenza non vi resta che acquistare un eyeliner nero e cominciare a tracciare linee spesse sulle palpebre: il bold è il vero trend

È una delle principali tendenze makeup del 2023 e il Festival di Sanremo 2023 lo ha confermato. Si tratta dell’eyeliner bold, sfoggiato sul palco dell’Ariston da diverse cantanti, tra cui spiccano soprattutto Levante ed Elodie. Una tendenza minimal che però riesce a esaltare lo sguardo in un secondo: scopriamo insieme di che cosa si tratta e come realizzarlo al meglio.

Eyeliner bold: che cos’è e come realizzare la tendenza makeup 2023

A Sanremo 2023 è stato uno dei makeup occhi più sfoggiato di sempre: l’eyeliner bold ha conquistato gli sguardi di diverse artiste, che hanno scelto di puntare sul minimalismo audace. È una delle principali tendenze del 2023 in fatto di trucco e realizzarla è in realtà davvero molto semplice.

L’eyeliner bold è uno dei makeup evergreen per eccellenza e nel 2023 entra d’obbligo tra le principali tendenze a cui è impossibile resistere. Non si tratta di un makeup complesso, elaborato o colorato. Al contrario, l’eyeliner bold è minimal ma riesce a intensificare lo sguardo e a renderlo così sensuale che è difficile non innamorarsene.

Levante a Sanremo 2023 ce lo ha dimostrato: makeup viso pulito ed essenziale e sguardo intensificato da una riga extra bold di eyeliner total black.

Realizzare il makeup con eyeliner bold è molto semplice, ma partiamo dagli strumenti utili. Pensate che per ottenere il makeup di tendenza per il 2023 vi basteranno due semplici prodotti: un eyeliner e un mascara.

Dopo avere realizzato la vostra base viso, quindi dopo avere steso correttore, eventuale fondotinta, blush, bronzer, matita sopracciglia etc., è giunta l’ora di preparare il trucco occhi. Potreste pensare di applicare su tutta la palpebra un ombretto opaco color panna o dalle tonalità nude o, eventualmente, creare l’effetto ombra sulla riga della palpebra. Ciò dipende dai vostri gusti personali, ma preparare la base della palpebra potrebbe salvare l’effetto finale.

Una volta fatto questo passaggio, scegliete il tipo di eyeliner più adatto alle vostre esigenze: tutto dipenderà dal vostro livello di praticità nella stesura del prodotto, ma di norma per realizzare l’effetto bold tanto di tendenza, vi servirà un eyeliner con una punta non troppo sottile: in questo modo sarete facilitate. Per rendervi il processo meno complesso, inoltre, potreste partire con una riga di ombretto nero opaco che vi guiderà nello step successivo.

Partite dunque dall’angolo interno dell’occhio e seguite la forma naturale dello stesso, arrivando poi verso la fine con un allungamento più intenso. Viene da sé che la scelta del pennellino deve essere fondamentale, quindi assicuratevi di utilizzare un pennellino dalla punta obliqua, perfetta per delineare la riga di partenza.

Arrivate a questo punto, è giunto il momento dell’eyeliner: ripassate la riga fatta con l’ombretto nero e cercate di riempire tutti gli spazi, ma soprattutto ricordatevi di “esagerare” e aumentare lo spessore: la tendenza è bold, perciò sbizzarritevi.

Se l’effetto bold non vi basta, potreste anche optare per un look più geometrico ed extra: doppia linea di eyeliner, righe appuntite e dettagli geometrici degni della tendenza.

Insomma, divertirsi con l’eyeliner sarà la prima regola, quindi non vi resta che osare e sperimentare. Provate fino a quando non otterrete l’effetto desiderato: l’eyeliner diventerà il vostro migliore alleato.

Scritto da Marta Mancosu

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com