Come applicare correttamente l’eyeliner: varietà, colori, segreti del trucco

Non sapete come applicare correttamente l'eyeliner? Di seguito alcuni consigli utili per un make up perfetto.

Le linee morbide classiche e pulite possono essere tracciate con una matita, ma le linee grafiche alla moda o “gli occhi di gatto” richiedono un cosmetico con una consistenza più densa. Gli eyeliner variano nella consistenza e nella tecnologia di applicazione. Possono anche essere di colore diverso: dal nero classico al verde insolito. La prima opzione è adatta per il trucco quotidiano e i colori vivaci sono più spesso usati per servizi fotografici o feste a tema.

Eyeliner liquido

Questa è la varietà più comune, ma la più scomoda in termini di tecnologia applicativa. Ci vuole esperienza e allenamento regolare per tracciare una linea pulita e bella. Lo spessore dipende dal pennello. Il prodotto si asciuga rapidamente e dura per molto tempo.

Eyeliner-pennarello

Ha una punta in feltro simile a un normale pennarello. La consistenza del prodotto è liquida, consente di disegnare linee belle, morbide e contorni di forma bizzarra. La varietà viene spesso utilizzata durante la creazione di trucchi artistici. L’angolo di inclinazione può essere modificato, quindi si ottengono linee di qualsiasi spessore, ma è necessaria abilità per crearle sottili. La punta in feltro aiuta a regolare la quantità di cosmetico in modo che le palpebre siano prive di strisce e impronte.

Eyeliner in gel

I vantaggi del prodotto sono: facilità d’uso, anche una principiante otterrà un buon risultato, è facile cambiare la larghezza e la lunghezza del contorno, questo è l’unico eyeliner con tali proprietà, resiste all’umidità e al tatto della palpebra, il prodotto dura a lungo: puoi truccarti al mattino e la sera è ancora sulle palpebre e non provoca irritazione.

Eyeliner secco

Questa varietà assomiglia a una polvere compressa con una buona pigmentazione. Sembra un ombretto in polvere o sciolto. Usando un pennello umido, crea linee opache e leggermente sfocate. Quando si lavora con l’eyeliner, sono necessarie determinate abilità. Viene spesso utilizzato da truccatori professionisti, ma raramente utilizzato a casa. A causa della sua consistenza, può facilmente sbavare, scorrere a causa di pioggia, neve, acqua. Inoltre, il prodotto si sbriciola poche ore dopo l’applicazione.

Eyeliner colorato

Aiuta a diversificare il trucco, renderlo luminoso e interessante. Permette di concentrarti sugli occhi, ma è importante essere in grado di applicarlo correttamente, altrimenti, c’è il rischio di ottenere un trucco infruttuoso.

Marrone

L’eyeliner nero https://makeup.it/categorys/23451/ può essere sostituito con l’eyeliner marrone, aiuta a creare un trucco di ghiaccio fumoso, ma in una versione più delicata, il trucco non sarà provocatorio e accattivante.

Grigio

Si consiglia per le ragazze non esperte. Questa tonalità non è così sorprendente, gli svantaggi dell’applicazione non si riflettono. Il rivestimento d’argento è consigliato per le ragazze con gli occhi verdi e blu. Non ci sono divieti rigidi: se una ragazza dagli occhi marroni usa questo eyeliner, il trucco sembrerà saturo e l’aspetto sarà più espressivo.

Brillante

Il glitter è perfetto per creare un trucco da vacanza. Un tale prodotto aggiunge giocosità, civetteria, malizia al look, si applica abbastanza facilmente, dura a lungo. Per ottenere una linea luminosa, è necessario sovrapporre diversi strati.

glitter

Blu

Questo colore può essere combinato con altre tonalità. Se una donna vuole usare eyeliner blu, ma teme che l’immagine sia luminosa, i truccatori consigliano di applicare anche un tono nero. La linea blu si applica lungo la linea di crescita delle ciglia, sollevandola leggermente al bordo dell’occhio e la linea nera viene tracciata sulla palpebra inferiore e collegata a quella blu.

Eyeliner bianco

Si distingue per il fatto che gli occhi diventano più freschi, più vibranti è adatto per gli occhi piccoli. Tracciare una linea bianca sulla palpebra superiore accanto a quella nera.

eyeliner bianco

Segreti del trucco

Le caratteristiche dell’utilizzo dipendono dalla consistenza e varietà. Il prodotto in gel richiede uno speciale pennello comodo. Non applicare l’eyeliner sulla pelle nuda. Crea una base per le palpebre. Quando si utilizza l’ombretto, deve essere applicato per ultimo, quando gli occhi sono modellati, per disegnare una linea retta e pulita, si consiglia di mettere prima linee tratteggiate o punti, quindi collegarli. L’area tra le ciglia deve essere truccata, altrimenti il ​​contorno sembrerà un elemento separato davanti agli occhi. La regola principale per una linea spettacolare è la continuazione. Dovrebbe allungare la linea della palpebra inferiore, correndo fino alla punta del sopracciglio e nella fase finale si applica il mascara. Quando si sceglie è importante ricordare che non dovrebbe danneggiare la pelle e causare irritazione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • piastra a vaporePiastra a vapore: i modelli migliori per capelli

    Con i migliori modelli e marchi di piastra a vapore è possibile ottenere una capigliatura lucente, setosa e morbida senza danni al cuoio capelluto.

  • Aurora RamazzottiCapelli bianchi, come li combatte Aurora Ramazzotti? I consigli

    Aurora Ramazzotti, nonostante la sua giovanissima età, ha mostrato i primi capelli bianchi. Ecco il suo consiglio per contrastarli.

  • Carla BruniCarla Bruni, la frangia da copiare per le over 50

    Il taglio di capelli con la frangia scelto da Carla Bruni è sicuramente fonte di grande ispirazione per le donne over 50.

  • skincare in menopausaSkincare in menopausa: i prodotti adatti

    Le creme a base di acido ialuronico e ricche di antiossidanti sono l’ideale da aggiungere alla skincare in menopausa per una pelle più elastica.

Contentsads.com