Extension ciglia, come farle durare a lungo: consigli

Extension ciglia: come fare per farle durare più a lungo? Trucchi e consigli per non farle cadere.

Le extension ciglia sono una invenzione fantastica ma sono un tantino impegnative. Rendono le ciglia folte e voluminose, questo non possiamo negarlo, ma hanno un grande problema: i continui ritocchi. Seguendo alcuni trucchetti, però, potremmo farle durare più a lungo. Come fare?

Extension ciglia: come farle durare a lungo

Le fan delle extension ciglia, nell’ultimo periodo come non mai, sono tantissime.

Eppure, sono molte quelle che si lamentano di un loro grande ‘difetto’: la durata. Le ciglia ‘finte’, infatti, hanno bisogno di essere ritoccate spesso. C’è una buona notizia: ci sono alcuni trucchetti che consentono di farle durare più a lungo senza fare ricorso alle mani esperte dell’estetista. Le extension ciglia sono molto delicate e si rovinano con estrema facilità. Per applicarle è necessario l’intervento di un professionista e ogni seduta dura circa 90 – 120 minuti.

Dunque, il fai da te è sempre da evitare. La loro ‘manutenzione’, però, può essere fatta tranquillamente a casa.

Extension ciglia: consigli per farle durare

Se, per un motivo o per l’altro, non si può andare dall’estetista ci sono alcuni consigli che, se messi in pratica, possono dare ottimi risultati. Basta davvero poco per continuare ad avere uno sguardo sempre perfetto. Le accortezze sono cinque:

  • Non bagnare gli occhi dopo l’applicazione: le extension ciglia vengono applicate con una colla particolare che evita di danneggiare quelle naturali ma ha bisogno di almeno 24 ore per asciugarsi.

    In questo lasso di tempo è consigliato non bagnare gli occhi, in modo da non comprometterne la durata.

  • Struccarsi con dei prodotti specifici: regola sempre valida, non solo per consentire alle extension ciglia una maggiore durata. È consigliato l’utilizzo di detergenti delicati che non contengono alcol e senza base oleosa, visto che quest’ultimo scioglie la colla.
  • Usare un mascara protettivo: utilizzo sempre consigliato, a patto che venga scelto con il supporto di uno specialista.

  • Sciacquarle dopo un bagno al mare o in piscina: l’acqua salata del mare o quella disinfettata con il cloro della piscina possono mettere a rischio la durata delle extension ciglia. Per evitare spiacevoli inconvenienti è bene sciacquare le ciglia ‘finte’ dopo aver fatto il bagno, asciugandole poi con un fazzoletto di carta.
  • Attenzione al sudore: soprattutto durante i mesi estivi, sudare è inevitabile. Per evitare che la colla si sciolga prima del previsto, è bene sciacquare gli occhi con dell’acqua fresca e asciugare le ciglia con un fazzoletto di carta.

Ciglia finte: come non farle cadere

Dopo aver applicato le extension ciglia, è bene prendere alcune precauzioni per evitare che cadano. La prima regola è non utilizzare spesso il mascara. Il motivo è semplice: il rimmel contiene oli che, a lungo andare, vanno a sciogliere la colla per le extension favorendone la caduta. Seconda cosa da tenere bene a mente è evitare prodotti a base di alcol perché hanno lo stesso effetto del mascara. Altra regola da seguire è stropicciare spesso gli occhi. Questo ‘vizietto’ rovina sia le ciglia finte che quelle naturali. Ultimo consiglio riguarda la notte: mai dormire con il viso ‘affondato’ nel cuscino.

Scritto da Fabrizia Volponi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Ayrton Senna: vita privata e curiosità sul pilota

Smart working, come bruciare calorie stando seduti: consigli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.