Dimagrisci saltellando

Uno degli esercizi fisici che aiuta maggiormente a perdere peso è molto semplice, e consiste semplicemente nel fare dei piccoli saltelli sul posto.

Il movimento che si fa quando si salta, infatti, aiuta a tonificare l’impianto cardio circolatorio, sviluppa e tiene in allenamento i muscoli, inoltre fa bruciare parecchie calorie, senza che ci sia bisogno di seguire una particolare dieta.

Inoltre, si tratta di esercizi molto semplici da fare. Basta una mezzoretta al giorno per garantirsi una buona forma fisica, e per tenere sotto controllo i chili di troppo. Presupposti fondamentali però sono di non avere problemi alla schiena, o alla spina dorsale, e la costanza nel fare gli esercizi.

Prima di cominciare si dovrebbe fare sempre dello stretching, per non traumatizzare i muscoli. Si devono inoltre indossare delle scarpe adatte, che ammortizzino i rimbalzi.

Advertisements

Gli esercizi più tipici sono poi saltelli sul posto a gambe alternate, tipo tarantella, o con l’ausilio della corda.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Gadget tecnologico anti aggressione

Quale sport scegliere per la cellulite

Leggi anche
  • dolori alle gambe ciclo rimediDolori alle gambe durante il ciclo: rimedi e consigli utili

    Arriva il ciclo e avete dolore alle gambe? Qui di seguito i rimedi per migliorare la situazione.

  • dieta mediterraneaDieta mediterranea “verde” come funziona e i benefici

    La dieta mediterrane dona molti benefici alla salute e al fisico, in generale, grazie alle tante proprietà di cui godono i vari alimenti.

  • dieta con succo di barbabietolaDieta con succo di barbabietola: il rimedio efficace per dimagrire

    In cerca di una dieta efficace e che non vi faccia perdere il cervello? Provate quella con il succo di barbabietola.

  • 
    Loading...
  • pressoterapia benefici e controindicazioniPressoterapia: cos’è, benefici e controindicazioni

    In cerca di un trattamento estetico per dimagrire? Avete già provato la pressoterapia? Qui di seguito cos’è e come funziona.

Contents.media