Carlotta Mantovan, moglie di Frizzi, arriva in Rai

Carlotta Mantovan passerà da Sky alla Rai per condurre assieme a Michele Mirabella un programma di informazione medica. A volerla è stata la Carlucci.

Carlotta Mantovan è pronta a una nuova rivoluzione della sua vita. Se gradualmente ha riacquistato la propria serenità dopo il difficilissimo periodo che è seguito alla morte di Fabrizio Frizzi, la giornalista ha deciso di cogliere al volo l’offerta di Viale Mazzini e di sbarcare in Rai il prima possibile grazie alla raccomandazione di Milly Carlucci, amica del cuore del compianto Fabrizio.

Carlotta Mantovan in Rai

Dopo la partecipazione a Miss Italia (durante la quale conobbe Fabrizio Frizzi che al tempo ancora conduceva la competizione), la Mantovan si è affermata in qualità di giornalista e ha lavorato stabilmente per anni a Sky TG24, diventando uno dei volti più conosciuti e amati dell’emittente.

Da quando è rimasta vedova però sembra che gli amici e gli ex colleghi di Fabrizio Frizzi si siano mobilitati per dare alla vedova del conduttore la possibilità di migliorare la sua posizione professionale lavorando in RAI, la “grande famiglia” di cui Milly Carlucci si è sempre detta orgogliosa di far parte.

Proprio in nome dello strettissimo legame amicale che Milly ha instaurato con la vedova di Fabrizio, la regina indiscussa di Ballando ha sostenuto a gran voce la causa dai Carlotta Mantovan, che presto comparirà nel palinsesto Rai a fianco di Michele Mirabella.

Informazione medica su Rai3

Se è vero che la Rai fornisce un servizio pubblico attraverso le proprie trasmissioni, Tutta Salute di Michele Mirabella è uno dei programmi informativi più utili del palinsesto Rai.

La Mantovan avrà il compito di occuparsi delle bufale in ambito medico, sfatando tutti i miti legati a rimedi miracolosi e non comprovati, su alcune patologie e in generale su tutto quanto graviti intorno all’argomento salute.

Non è un caso che i dirigenti Rai abbiano deciso di fare della Mantovan una bandiera della corretta informazione nell’ambito della medicina. Fabrizio Frizzi ben prima della diagnosi della malattia che l’avrebbe rapidamente portato alla morte era costantemente impegnato a sostegno di varie iniziative e associazioni che lavorano per la ricerca e il benessere dei pazienti.

Inoltre se il nome della Mantovan era noto fino a pochi mesi fa soltanto a coloro che seguivano assiduamente i programmi di informazione Sky, la sua popolarità è aumentata a dismisura dopo la morte di suo marito e quindi, in maniera molto cinica, la Rai è consapevole che la sua presenza farà necessariamente impennare gli ascolti del programma di Mirabella.

Vacanze a Portofino

La notizia della nuova prospettiva lavorativa di Carlotta arriva immediatamente dopo le vacanze a Portofino che Carlotta e Stella si sono concesse in questi giorni. Madre e figlia sembrano ormai aver superato il momento più difficile del lutto anche grazie alle continue manifestazioni di vicinanza e di sostegno che hanno ricevuto da parte di moltissimi ammiratori, amici e colleghi di Fabrizio Frizzi.

Pochi giorni fa inoltre la Mantovan si è recata a Sorrento, in provincia di Napoli, dove ha ritirato il premio Agnes che il direttore di Rai1 Angelo Teodoli le ha consegnato simbolicamente anche se il premio era naturalmente assegnato a Frizzi per l’inestimabile contributo dato alla Rai nei suoi 38 anni di collaborazione con la TV nazionale. In quell’occasione Carlotta non ha saputo trattenere le lacrime di commozione.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sara Affi Fella dichiara “Luigi? Di una bassezza unica”

Irama incontra i bambini malati di leucemia al Centro Verga

Leggi anche
Contents.media