Capelli fini, come renderli voluminosi: consigli

Quanti hanno i capelli fini combattono ogni giorno con il loro volume. Come renderli voluminosi in poche e semplici mosse?

Quanti hanno i capelli fini combattono ogni giorno con il loro volume. Le cause che portano ad avere capigliatura ‘piatta’ sono diverse e vanno dalla genetica all’alimentazione, passando per lo stress. Ci sono alcuni consigli, però, che possono consentirvi di avere una chioma più forte e corposa. Come rendere voluminosi i capelli fini?

Capelli fini: come renderli voluminosi?

Le cause dei capelli fini sono diverse: dalla genetica all’alimentazione, passando per lo stress fino alla cura della chioma. Tra le tante, quest’ultima opzione sembra essere quella più influente. Avere capelli fini, infatti, non equivale solo a volume pari a zero, ma anche a lavaggi frequenti. Di conseguenza, se ci si sottopone spesso a trattamenti troppo aggressivi, la capigliatura non solo risulta indebolita, ma anche più sottile.

Il consiglio più efficace, quindi, è lavare e prendersi cura della chioma con prodotti specifici, che donano non solo volume ma anche corposità.

Quali sono gli step fondamentali per ottenere risultati efficaci?

Attenzione al balsamo

La prima regola d’oro per quanti hanno capelli fini è fare attenzione al balsamo. Questo prodotto, infatti, appesantisce la chioma e, di conseguenza, la appiattisce. Se proprio non potete farne a meno, cercate di non utilizzarlo ad ogni lavaggio. Inoltre, applicatelo solo sulle punte in modo da non andare ad influire sulla radice. Invece del balsamo, potete utilizzare maschere nutrienti come la Nutritive Irisome Masquintense di Kérastase.

Se preferite prodotti fai da te, utilizzate il rosmarino: non solo vi aiuterà a rendere i capelli più forti, ma anche più lucidi. Non dovete fare altro che mettere a bollire acqua e qualche ramoscello di rosmarino fresco. Dopo circa 20 minuti dall’ebollizione, spegnete il fuoco e fate raffreddare. Una volta a settimana, prima del lavaggio, fate un impacco con questo rimedio. Tenetelo in posa per 15/20 minuti e poi procedete con il classico lo shampoo: i capelli vi ringrazieranno.

Shampoo secco

Lo shampoo secco, anche se molti credono che possa appesantire il capello, è un ottimo rimedio per i capelli fini. Questo prodotto non è solo in grado di rivitalizzarli, ma li renderà anche più voluminosi. Il segreto per una buona riuscita del trattamento sta nella scelta del prodotto e nella sua applicazione. Puff & Go di Sephora, ad esempio, è davvero miracoloso. Vi basterà dividere i capelli in sezioni e vaporizzarlo alla radice. Lasciatelo agire per qualche minuto e poi massaggiate la cute con i polpastrelli. Solo se necessario, spazzolate i capelli per rimuovere il prodotto in eccesso.

L’asciugatura? Fondamentale

Con il caldo è difficile avere a che fare con il phon, ma l’asciugatura è fondamentale per avere una chioma vaporosa. Affinché i vostri capelli risultino più folti, però, dovete seguire alcuni consigli. Mai strofinare la chioma bagnata con un asciugamano: bisogna tamponare, non sfregare come se non ci fosse un domani. Seconda regola d’oro: l’asciugatura parte sempre dalle punte, mai dalle radici. Infine, ricordatevi che per dare vitalità ai capelli, sia fini che non, dovete asciugarli a testa in giù.

Tra i prodotti che potete utilizzare in questa fase, mousse e spray volumizzanti sono quelli più indicati. Vi basterà applicarli alla radice prima dell’asciugatura e otterrete una piega vaporosa. Dimenticate oli, cere e gel fissanti, ma preferite lacche leggere.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Pancia gonfia: rimedi naturali per sgonfiarla

Chi è J. K. Rowling: tutto sulla creatrice di Harry Potter

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.