Le 10 cose che facevamo negli anni 2000

Negli anni 2000 erano davvero tante le cose che tutti facevamo, ma che oggi non sono più così di moda. Vediamo 10 cose che facevamo in quegli anni.

Ammettiamolo. Negli anni 2000 le cose erano diverse come diverse erano le abitudini che avevamo. Quelli erano gli anni in cui sono nati i reality show, in cui Internet ed i telefoni cellulari iniziavano a spopolare e anche quelli in cui le Boy Band erano seguitissime ed amatissime.

Ci sono stati aspetti positivi ma anche negativi, e tante sono le cose di cui oggi ci vergogniamo. Vediamo insieme tutte le abitudini che ormai non si seguono più.

Anni 2000

Negli anni 2000 ogni adolescente aveva MySpace. Qui, si postava di tutto e si controllava chiunque. Inoltre, l’obiettivo era avere molti amici su questa piattaforma. Questo decennio è stato il periodo d’oro delle Boy Band. Seguitissime dalle adolescenti di tutto il mondo, nonostante i pantaloni strappati e i capelli pieni di gel, hanno portato la musica Pop ad un livello molto alto a livello internazionale.

Non dimentichiamo, inoltre, Britney Spears. Gli anni 200 sono stati i suoi anni d’oro. Dall’essere incoronata regina del Pop, in seguito, di cose ne sono successe. Anche lei ha avuto alti e bassi, ma di sicuro in questo periodo ha raggiunto l’apice del suo successo.

Gli anni 2000 hanno visto nascere una delle amicizie più ricche di Hollywood. Stiamo parlando di quella tra Paris Hilton e Nicole Richie.

Ricche, belle e bionde, le due hanno partecipato ad un Reality Show che le vedeva intraprendere dei lavori mal retribuiti e molto duri. Di sicuro poco credibili in questo contesto, sono state la coppia di amiche più famose di Hollywood. Infine, nel 2000 tutti avevano un berretto. Ogni Vip ne aveva uno e così tutti li copiavano. La moda di portare questo accessorio, con il tempo, è passata ma se cerchiamo qualche foto possiamo vedere che davvero tutti lo portavano.

Abitudini sparite

In questo periodo, poi, un’altra cosa che tutti avevano era una tuta. Questa, di solito, era di velluto e di colori come il fucsia o l’azzurro, e veniva abbinata a stivali con il pelo o ad infradito, adattandosi così a qualsiasi stile. Chi non amava poi una bella collana di conchiglie, addosso ad un bel ragazzo e magari un surfista anche? E’ un’abitudine che ormai non si segue più. Non solo, anche lo stile di vestire dei ragazzi è cambiato. In questi anni, i ragazzi portavano jeans strappati, abbassati per lasciar intravedere i boxer, e una maglia molto semplice e casual.

Riguardo i pantaloni, poi, la moda insegnava che andavano portati larghi per i ragazzi. Inspirati alla comunità rap o a quelli che facevano skateboard, questa moda era molto diffusa. Un’altra abitudine sparita, per fortuna, è quella di portare i jeans a vita bassa. Solitamente, venivano abbinati a dei top molto aderenti al corpo. Richiedeva certo un fisico perfetto e senza un filo di grasso, però era molto di moda e molto sfoggiato. Un’altra tendenza che andava veramente di moda era avere le punte dei capelli “congelate”. Tutti i ragazzi li avevano e chi non li aveva sognava, invece, questa acconciatura. Oggi, per fortuna, i ragazzi sognano altri tagli per i propri capelli.

Scritto da style24redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Persona asessuale, chi è e cosa vuol dire

Tutto quello che devi sapere sulla teoria del Gender

Leggi anche
  • simboli pasquali e significatoI simboli pasquali e il loro significato: dalla colomba al coniglio

    La festività della Pasqua è densa di simboli di rinascita e resurrezione: quali sono i più diffusi e quale significato si cela.

  • lampada disinfettante uv come funzionaLampada disinfettante UV: come funziona e quale comprare

    Le applicazioni della lampada disinfettante UV e i vari modelli che si possono acquistare in base alla tipologia e alla fascia di prezzo.

  • come fare il cambio di stagioneCome fare il cambio di stagione: consigli per un armadio perfetto

    Paura del cambio di stagione? Non temete: di seguito i consigli su come realizzarlo al meglio senza complicarsi la vita.

  • madame babaganoush significato“Babaganoush” di Madame: il significato della canzone

    Quale significato si cela dietro la canzone di Madame intitolata “Babaganoush”: un richiamo ad una ricetta mediorientale.

Contents.media