Taglio capelli corto, medio, lungo dei vip da imitare

Vediamo insieme quali sono i tagli di capelli che utilizzano i vip e come imitarli nella maniera migliore

Taglio corto, medio o lungo? Questa è la fatidica domanda che con l’arrivo della nuova stagione invernale, ci proporrà il nostro parrucchiere di fiducia. Il prossimo sarà l’anno dell’individualismo per eccellenza, questo affermano i grandi hair stylist. Ed è proprio per questo motivo che i nuovi tagli di capelli, dovranno essere in grado di individuare la bellezza di ogni singola donna.

Taglio capelli dei Vip

E’ pur vero che le star pubblicando sui social le proprie acconciature, possono influenzare notevolmente l’audience. Vedere le foto dei personaggi famosi può esserci d’aiuto nella scelta del taglio ma poi dobbiamo essere noi a decidere cosa ci caratterizza e cosa meno. Stiamo parlando del nostro volto e non di quello di una star. Se a quest’ultima sta bene un corto a spazzola, la nostra scelta non dovrà per forza incorrere in quella del nostro personaggio preferito.

Stessa cosa per un taglio lungo. Se non possiamo permetterci chiome lunghe e fluenti opteremo per un taglio medio corto, trovando così il giusto equilibrio tra il benessere (intendo il nostro naturalmente, sia fisico che morale) e la praticità, elemento importante per mantenere un’acconciatura sempre perfetta.

Kate Hudson

Ritorno agli scalati? Sembra di sì, lunghi o corti vanno decisamente scalati. Non l’ha pensata proprio così l’attrice Kate Hudson.

Quest’ultima ha rasato la sua bella chioma bionda andando completamente in controtendenza alla moda invernale che sta per approssimarsi. Capelli cortissimi che sicuramente valorizzano il suo volto (ahimè non le sue orecchie). Un taglio corto come il suo non è previsto per l’anno 2018.

Gli hair stylist affermano che il corto ci sarà ma con tagli scalati e molto sfilati per creare leggerezza sulle punte. Il più trend? Il bowl-cut detto anche taglio a scodella adatto per chi è dotata di un ovale perfetto. Nuca e laterali molto corti che vanno a sottolineare un caschetto geometrico, cortissimo con la frangia a misura di sguardo. Comunque la decisione della bella Kate non è stata una scelta personale ma dovuta. Impegnata sul set del suo ultimo film “Sister”, è stata obbligata per esigenze di copione, a dire addio (forse solo momentaneamente), alla sua lunga chioma bionda.

Blake Lively

La giovane Blake Lively invece, che si fece notare per l’interpretazione di Serena nel serial Gossip Girl e nell’utlimo film di Woody Allen Café Society, ha sfoggiato ultimamente a Los Angeles, una chioma che ha fatto rimanere fotografi e amanti del gossip, esterrefatti. La bella Blake è passata dalla bella chioma fluente al taglio medio come il lob ossia un caschetto ancora molto in voga tra le star, con una lunghezza che sfiora le spalle. Lisci, mossi, sbarazzini. Questo tipo di taglio, difficilmente riuscirà a tramontare.

Angelina Jolie

Taglio medio lungo? Sì, ci sarà anche lui nella lista più trendy del prossimo anno. Come la Lively, anche Angelina Jolie ha deciso di accorciare i suoi capelli. Non adottando nessun tipo di stile particolare ha solo tagliato di qualche centimetro, la sua bella chioma per farlo diventare un taglio medio-lungo leggermente scalato, dando morbidezza e leggerezza nell’insieme.

Emma Roberts

Se si sentirà molto parlare del lob questo inverno, si sentirà parlare anche di un taglio che sarà una via di mezzo chiamata wavy bob ossia caschetto spettinato con una lunghezza che arriva sino al collo. Questo è quello che sta sfoggiando Emma Roberts, nipote di Julia Roberts. La camaleontica attrice ha osato spesso con la sua capigliatura. Diversi colori, diverse sfumature e tagli. Quest’ultimi andando dal lob al taglio medio lungo. Lisci, mossi, molto spettinati, la Roberts non ha mai avuto paura di sperimentare, data anche la sua giovane età.

Nel nuovo serial American Horror Cult, si è presentata (già postata su instagram), con un caschetto biondo, mentre a marzo aveva abbandonato il suo rosso dorato per uno smoky quartz ossia castano con toni caldi e scuri, con taglio medio lungo. Il biondo caschetto spettinato che sta sfoggiando ora dal colore chiamato pop champagne creato appositamente per lei dalla sua hair stylist personale, è un mix del colore dello champagne, biondo platino e cenere.

Se non volete seguire le vostre beniamine allora, vediamo quali saranno i must have della prossima stagione invernale ossia l’ob swag e il wob. Il primo l’ob swag, derivante dalla parola “swing” oscillare e “shaggy” ispido, è in verità un long bob che trae origine degli anni settanta/ottanta. Si tratta di un taglio netto, scalato, con lunghezze mosse, disordinate e con frangia lunga e voluminosa. Il web invece, è un caschetto cult degli anni sessanta. Sarà più leggero e naturale della versione originale e lungo fin su le spalle con effetto way e onde morbide. Si potrà portare con la riga da un lato o centrale.

Scritto da Bruna Mancini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Prostitute: le 5 donne più famose e seducenti della storia

Come cucinare la quinoa: squisite ricette da provare

Leggi anche
  • come far ricrescere i capelliCome far ricrescere i capelli in primavera: consigli

    Come far ricrescere i capelli è possibile grazie a una attenzione alla dieta e a prodotti a base naturale che migliorano la chioma.

  • come rinforzare i capelliCome rinforzare i capelli per prevenire la caduta

    Per rinforzare i capelli sono diversi i metodi e trattamenti utili in modo da dar loro un aspetto che sia sano e luminoso in modo naturale.

  • acconciature sposa 2021Acconciature sposa 2021: capelli sciolti, corti o raccolti?

    Per il giorno più importante della vita di una donna bisogna scegliere anche l’acconciatura perfetta: tutte le tendenze del 2021.

  • boccoli capelli termosifone tiktokBoccoli ai capelli con il termosifone: la nuova tendenza di TikTok

    Vale la pena rischiare la salute per una messa in piega e pochi minuti di popolarità? Chiederselo è d’obbligo quando una tendenza diventa virale.

Contents.media