Struccarsi in modo corretto

Quando la sera ci si prepara per la notte, molto spesso non si ha molta voglia di struccarsi, se si è molto stanche: ma questa operazione invece andrebbe sempre eseguita, ed anche con una certa accuratezza. Infatti dormire con il trucco sul viso è estremamente nocivo per la salute della pelle del viso, perchè non lascia respirare i pori.

Per prima cosa ci si deve prendere cura degli occhi, imbevendo un dischetto di cotone con la lozione struccante. Se ne può preparare anche una in casa, usando dell’olio di oliva, acqua e camomilla. Se si è truccato anche l’interno della palpebra, per rimuovere la matita o l’eye liner si possono usare i cotton fioc, ovvero i bastoncini per le orecchie.

Poi si può passare il latte detergente sul resto del viso, e infine lavare tutta la faccia con acqua e sapone delicato, perchè uno troppo aggressivo potrebbe seccare la pelle.

Advertisements

In conclusione, per rilassare il volto, si effettua una passata con acqua tonica.

Le salviette struccanti dovrebbe essere invece una soluzione di “emergenza“, in quanto se usate troppo spesso provocano arrossamenti.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Vitamina D

Sapone da bucato fatto in casa

Leggi anche
  • regali natale beautyRegali di Natale beauty: quali scegliere tra le proposte green

    Naturale, economico e con molteplici benefici per la nostra pelle. Quale idea migliore da fare e da farci, come regalo di Natale?

  • make upMake up per l’inverno: i trend della stagione

    Il make up per l’inverno si arricchisce di nuovi prodotti e tendenze da sfoggiare, come l’eyeliner grafico.

  • natale beauty regali economiciNatale beauty: i regali economici che non passano mai di moda

    Prodotti per capelli, per la cura del corpo e del viso: lo shopping beauty di Natale è low cost.

  • 
    Loading...
  • zara shampooZara shampoo: la nuova proposta low cost del brand spagnolo

    Zara collabora nuovamente con Jo Malone in occasione del Natale. La nuova linea di prodotti va a completare quelle già proposte.

Contents.media