Squid Game 2: i primi dettagli

In attesa della seconda stagione di Squid Game, su Netflix, il regista della serie, Hwang Dong-hyuk, ha deciso di sorprendere i fan.

In attesa della seconda stagione di Squid Game, su Netflix, il regista della serie, Hwang Dong-hyuk, ha deciso di sorprendere i fan con una clip inedita della prima stagione dello show. Un video in cui un dettaglio ha attirato l’attenzione, perché potrebbe essere associato alla seconda stagione dello show.

Squid Game 2: la sorpresa del regista

La seconda stagione di Squid Game è particolarmente attesa. I fan aspettano con ansia di avere i primi dettagli, come la data di uscita dei nuovi episodi. In questo clima di forte attesa, il regista della serie, Hwang Dong-hyuk, ha deciso di fare una sorpresa speciale per tutti i fan del suo lavoro, che potrebbe svelare qualche dettaglio e qualche significato nascosto collegato alla seconda stagione.

Il regista ha condiviso una clip inedita della prima stagione dello show in occasione del Tudum Fan Event, un incontro annuale organizzato da Netflix che mette in contatto la piattaforma di streaming con i suoi utenti più affezionati. Un evento che i fan attendono con grande entusiasmo e che porta con sé delle bellissime sorprese, proprio come quella che ha voluto fare Hwang Dong-hyuk.

La clip inedita e il futuro dello show

La scena inedita che è stata mostrata nella clip riguarda la prima stagione della serie e dura circa 40 secondi. Il protagonista assoluto del video è Front Man, interpretato da Lee Byung-heon, l’uomo che si cela dietro al gioco di sopravvivenza e che scopre di essere il fratello della detective della polizia, Hwang Jun-ho, e il vincitore della 28esima edizione di Squid Game, tenutosi nel 2015. Front Man appare mentre rientra nel suo appartamento, con un sacchetto di pesci rossi, che in seguito travasa in una boccia di vetro. L’uomo rimane ad osservarli dall’alto, un po’ come fa con i giocatori del Gioco del Calamaro. La clip, però, si chiude con un grande colpo di scena. Nel video si vede un uomo che fissa l’appartamento di Front Man, suggerendo in modo velato che forse l’uomo che ha sempre controllato il gioco, in realtà è lui stesso controllato da qualche altra persona. Questa scena così particolare ha fatto pensare che possa trattarsi di un indizio che riguarda la seconda stagione di Squid Game, un piccolo spoiler che il regista ha voluto regalare ai suoi fan, ma ovviamente per capire se è proprio così bisognerà attendere l’uscita della serie. La clip ha fatto molto riflettere anche perché all’interno della serie in streaming su Netflix difficilmente i dettagli sono lasciati al caso. Anche quello apparentemente più insignificante, solitamente nasconde qualcosa di molto importante. Per il momento è ancora troppo presto per capire se quella scena possa avere a che fare con il futuro dello show oppure no. La seconda stagione di Squid Game non uscirà prima del 2024, per cui l’attesa per tutti gli appassionati è ancora particolarmente lunga. I riflettori sul Gioco del Calamaro, però, rimarranno accesi, per cui non è detto che non possano presto essere rivelati ulteriori dettagli su quello che accadrà nella seconda, attesissima, serie di Squid Game.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Teen WolfTeen Wolf – The Movie arriva su Paramount+: trama e cast

    I fan di Teen Wolf possono finalmente festeggiare, perché la serie è pronta a tornare sugli schermi con un film, che uscirà su Paramount+.

  • Quarta RepubblicaQuarta Repubblica: chi sono gli ospiti di stasera 5 dicembre?

    Questa sera, lunedì 5 dicembre, su Rete 4 andrà in onda Quarta Repubblica, programma di Nicola Porro, con tanti ospiti.

  • Odio il Natale film NetflixOdio il Natale: tutte le location della nuova serie Netflix

    Odio il Natale è la nuova miniserie Netflix girata nelle meravigliose location di Venezia, Chioggia e il castello di San Salvatore: la bellezza italiana

  • Sanremo 2023Sanremo 2023: la lista dei big in gara

    Il Festival di Sanremo 2023 ha i suoi big: Amadeus ha elencato i 22 nomi dei big che calcheranno il palco dell’Ariston. Grandi ritorni e tanta modernità.

Contentsads.com