Smalto su unghie corte: come metterlo e i colori da scegliere

Applicare lo smalto suo0 unghie corte non è mai stato così semplice: ecco come fare e quali colori scegliere per una nail art perfetta.

Per una manicure perfetta non serve avere lunghi artigli sulle mani, anche le unghie corte possono dare grandi soddisfazioni: come applicare lo smalto e scegliere i colori migliori.

Smalto su unghie corte

Le unghie corte sono sinonimo di eleganza e sobrietà.

In un mondo dove sempre più spesso si ricerca la nail art più estrema, avere delle unghie non molto lunghe può fare la differenza.

Un aspetto importante da tenere in considerazione è che il sotto delle unghie è un luogo perfetto per l’accumulo di sporco e germi e per questo, talvolta, averle corte può essere un vantaggio anche dal punto di vista igienico.

Ma non solo, sono sicuramente più pratiche, meno impegnative e più comode.

C’è chi sceglie di lasciarle al naturale e chi invece decide di applicare lo smalto. In entrambi i casi, un buon punto importante di partenza è una buona manicure. Eliminare quindi le pellicine e curare le proprie unghie, è la prima cosa da fare. Ma non solo, anche curare le mani con una buona crema protettiva è un passaggio importante.

Ma ecco come applicare lo smalto su unghie corte e quali colori scegliere per esaltarle al meglio.

Smalto su unghie corte: come applicarlo

Per avere una bella nail art, è indispensabile applicare in modo perfetto lo smalto e questo non può prescindere da una bella manicure. Ma come fare?

Innanzitutto, il primo step è quello di spingere le cuticole verso l’attaccatura delle unghie, senza mai tagliarle altrimenti il rischio d’infezione è dietro l’angolo. Successivamente, c’è lo step della lima, che permette di dare la forma che si desidera, più rotonda o quadrata, in base al gusto personale. È il momento poi del buffer, che rende lo smalto più duraturo. 

Si è giunti ora all’applicazione vera e propria dello smalto. Calma e sangue freddo sono le parole chiave da tenere a mente. Per evitare sbavature, è consigliabile realizzare prima una striscia di smalto nella parte centrale dell’unghia e poi pensare ai bordi, senza mai andare troppo vicini alla pelle. Un trucco per riuscire a eliminare senza difficoltà eventuali sbavature è quello di passare dell’olio per cuticole sulla pelle che sta attorno alle unghie.

Smalto su unghie corte: i colori 

Molto spesso, quando si pensa alle unghie corte vengono in mente solo manicure semplici, che rasentano il banale. In realtà, è possibile realizzare moltissime nail art che si prestano benissimo anche a lunghezze non esagerate. Ecco quindi qualche esempio da cui prendere ispirazione.

Una bella french manicure è sicuramente perfetta anche per lunghezze corte. Chi ama osare e sperimentare può optare, al posto della classica lunetta bianca, per degli smalti colorati. Bellissime le sfumature pastello dal lilla al verde, dal giallo al rosa.

smalto su unghie corte

La nail art floreale è sempre una buona idea. Per realizzarla al meglio basta creare una base monocolore e decorare le unghie con delle piccole margherite. Si possono utilizzare gli stencils appositi oppure procedere cautamente con un pennellino molto sottile alla realizzazione a mano del disegno.

smalto su unghie corte

E che dire di una manicure fruttata? Un modo semplice per sdrammatizzare unghie troppo serie. Tra i frutti più cool ci sono le fragole e l’anguria. 

smalto su unghie corte

Più tradizionale invece una nail art dai toni nude, a scelta tra le sfumature di beige, grigi o rosa. L’aggiunta di qualche punto luce rende il tutto più brillante e particolare. 

smalto su unghie corte

Leggi anche: “Smalto magnetico: come funziona e le idee di nail art più belle”.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Crema solare colorata per il viso: quali acquistare

Fondotinta e mascherina: consigli su quale usare per non macchiarla

Leggi anche
  • caduta dei capelliCaduta dei capelli: la dieta consigliata

    La caduta dei capelli che può avvenire in cambi di stagione, come l’autunno, si può risolvere prestando attenzione agli alimenti da consumare.

  • perché cadono i capelli nel periodo delle castagnePerché cadono i capelli nel periodo delle castagne: cause e rimedi naturali

    L’autunno porta con sé un fenomeno che desta preoccupazione in molte persone: la caduta dei capelli. Ma quali sono le cause e come si può rimediare?

  • capelli bianchi tendenza autunno 2021Capelli bianchi, la tendenza per l’autunno 2021: come prendersene cura

    Finalmente è arrivato il momento di sdoganare i capelli bianchi naturali, sono infatti la nuova tendenza per l’autunno 2021. Ma come prendersene cura?

  • capelli cadentiCapelli cadenti: cause e rimedi naturali

    I capelli cadenti nella stagione autunnale dipendono da tantissime cause e fattori che si possono trattare e prevenire con il miglior rimedio naturale

Contents.media