Miss Olanda 2023, Rikkie Kollè vince il concorso di bellezza: “Una barzelletta, è un uomo”

Rikkie Valerie Kollé, modella trans di 22 anni, riferimento per la comunità LGBTQIA+, ha vinto Miss Olanda.

Rikkie Valerie Kollé, modella trans di 22 anni, riferimento per la comunità LGBTQIA+, ha vinto Miss Olanda. Sono subito scoppiate le polemiche per la sua incoronazione. Si tratta della prima donna transgender ad aggiudicarsi un titolo del genere.

Rikkie Kollé vince Miss Olanda 2023: “È un uomo”

Miss Olanda 2023 è Rikkie Valerie Kollé. La nuova reginetta di bellezza è transgender e la sua incoronazione sta sollevando delle accese polemiche sui social network. Si tratta della prima donna transgender ad aggiudicarsi il titolo. Un’incoronazione che ha scatenato commenti ironici e anche veri e propri insulti. Rikkie Valerie Kollé, di 22 anni, rappresenterà il suo paese al concorso di Miss Universo, che si svolgerà in El Salvador entro la fine dell’anno. Sembra non curarsi troppo della valanga di critiche ricevute. In un’intervista ha spiegato che andrà sempre avanti per la sua strada come ha fatto fino a questo momento, grazie anche del supporto della sua famiglia e degli amici. La 22enne ha festeggiato l’incoronazione con un post condiviso su Instagram. “Ce l’ho fatta!! È surreale ma posso chiamarmi Miss Olanda 2023. Sono così orgogliosa e felice che non riesco nemmeno a descriverlo. Sì, sono trans e voglio condividere la mia storia ma sono anche Rikkie ed è questo che conta per me. E ovunque tu sia nel mondo, io voglio esserci per te ed essere l’esempio che mi è mancato da piccola” ha scritto la modella.

Rikkie Valerie Kollé, di origini olandesi e indigene delle Molucche, viene dalla città di Breda, tra Rotterdam e Anversa. Non è del tutto sconosciuta in Olanda, perché ha partecipato al talent Holland’s Next Top Model ed è un punto di riferimento per la comunità LGBTQIA+. Ha iniziato il suo percorso di transizione a 11 anni, cambiando prima di tutto il suo nome, da Rik a Rikkie. A 16 anni ha iniziato la terapia ormonale e ha subito un primo intervento chirurgico. Il suo percorso non è stato facile ed è stata a lungo vittima di bullismo.


Rikkie Kollé vince Miss Olanda 2023: la polemica social

La notizia dell’elezione di Miss Olanda ha superato i confini nazionali e ha fatto in poco tempo il giro del mondo, scatenando la reazione dei social anche in Italia. Su Twitter sono arrivati moltissimi commenti, di cui davvero pochi quelli riportabili, che hanno fatto ironia sulla questione. Alcuni commenti sono dei veri e propri insulti, anche molto pesanti, nei confronti di Rikkie. In molti affiancano la foto di Miss Olanda a quella di Miss Russia, che si sfideranno a Miss Universo, o la foto della neo miss accanto a quella della seconda classificata. Hanno sottolineato che la prima classificata sia biologicamente un uomo. “Scherzando, si diceva che una donna non può essere bella e intelligente allo stesso tempo perché si chiamerebbe uomo. Adesso, la barzelletta è diventata realtà. La vincitrice di Miss Nederland è Rikkie Valerie Kollé, un uomo” ha scritto un utente. “Ma a voi che vi frega? Cosa vi cambia? Non sapete manco trovarla sulla cartina l’Olanda. E comunque Rikkie Valerie Kollé è stupenda” ha scritto un altro utente, andando in difesa della nuova Miss Olanda.

Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com