Nathan Falco ritorna a scuola: il prezzo della retta annuale

Nathan Falco Briatore ritorna tra i banchi di scuola a Monaco: l'International School of Monaco vanta di una retta annuale di circa 31mila euro

Il nuovo anno scolastico sta aprendo le porte a tantissimi studenti e studentesse di tutto il mondo. Tra chi deve intraprendere un nuovo inizio alle scuole elementari, chi a quelle superiori o chi, tra i piccolissimi, deve cominciare la scuola materna.

Anche i figli delle celebrità, ovviamente, non sono esenti dalla formazione scolastica: abbiamo visto i piccoli di Cambridge, i figli di Chiara Ferragni e Fedez e così via.

Ora è il turno anche di Nathan Falco Briatore, figlio dell’imprenditore Flavio Briatore e della showgirl e modella Elisabetta Gregoraci. Che scuola frequenta il dodicenne e quanto potrà mai costare? Scopriamolo insieme!

La scuola di Nathan Falco: qual è e quanto costa?

Nathan Falco Briatore oggi ha dodici anni e molto presto ritornerà tra i banchi di scuola per cominciare un nuovo anno accademico. Per chi ancora non lo sapesse, il figlio della coppia Briatore-Gregoraci, frequenterà l’International School of Monaco, una delle scuole più prestigiose della città.

Essendo proprio una struttura prestigiosa, la scuola di Nathan Falco Briatore non si può dire sia accessibile a chiunque, anzi. Basti pensare che la domanda di ammissione ha un costo di 250 euro, ai quali poi seguono 1500 euro per l’effettiva iscrizione.

Non solo: iscriversi per la prima volta al sistema scolastico ha un costo di 5000 euro che andranno a migliorare i servizi e le varie attrezzature di tutto l’istituto.

Una volta versate queste cifre, c’è ovviamente l’iscrizione annuale, che varia a seconda dell’età degli studenti. Nel caso di Nathan Falco, ad esempio, essendo lui nella fascia di età compresa tra i 10 e i 13 anni, la sua retta annuale ha un costo di 29.400 euro.

I bambini e le bambine più piccoli/e, invece, la retta corrisponde a 8000 euro per il Kindergarten pomeridiano, fino ad arrivare a una retta di 26000 euro per la Secondary School (fascia che copre dai 7 ai 9 anni).

In sostanza, sembrerebbe che la retta del figlio di Briatore e della Gregoraci possa aggirarsi attorno ai 31000 euro circa.

Considerando il calibro della famiglia che ha alle spalle, la fortuna evidente di vivere nel lusso e la sua nuova attività come CEO di una società che realizza NFT (ricordiamo che Nathan Falco è uno dei più giovani CEO del mondo!), tali cifre rientrano nella normalità. Tuttavia, l’istruzione è sempre stata molto importante sia per i genitori, sia per Nathan Falco stesso, che da sempre dimostra di essere un ragazzino in gamba, curioso e dal fortissimo spirito imprenditoriale.

Spirito che si è riversato nella sua ultima occasione: diventare proprietario, a soli dodici anni, di un’azienda che produce NFT (in particolare, di una collezione di orsi tridimensionali integrati nel metaverso).

La fortuna di essere nato in una famiglia agiata è tangibile, ma resta tangibile anche la volontà di utilizzare tale fortuna per crescere intellettualmente, maturare, imparare, frequentare una scuola prestigiosa e diventare, giorno dopo giorno e anno dopo anno, una persona più ricca anche dentro, oltre che fuori.

Perciò buon nuovo anno scolastioìco e buono studio, Nathan!

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media