Pro e contro dieta a zona

Il principio su cui si basa la dieta a zona è quello di controllare la produzione di ormoni e insulina del nostro organismo affinché siano migliorate le funzioni di assimilazione e digestione del cibo.

Quindi questo stile di alimentazione non conta le calorie degli alimenti, ma l’effetto ormonale che produce una caloria di carboidrati, di zucchero, di proteina…

Molti medici sono però contrari a questa dieta e affermano che non è scientificamente provato il fatto che l’insulina agisca come questo metodo prevede. Inoltre sostengono che:

  • limiti l’assunzione di vitamine essenziali
  • limiti l’assunzione di minerali presenti in alcuni alimenti
  • l’apporto di proteine nella dieta a Zona sia troppo alto, anche se il rapporto minimo di grasso è buono.
  • non è gestibile per sempre e, se protratta per oltre 2 mesi, può avere un effetto inverso a quello desiderato

Per Info dettagliate: NOdietazona

Scritto da Claudia Floreani

Scrivi un commento

1000

Come tingere i tessuti di nero

Rimedi naturali al mal di testa

Leggi anche
  • Filosofia Kintsugi cos'è?Filosofia Kintsugi, cos’è l’arte giapponese di rinascita dalle rotture

    L’arte del Kintsugi è una filosofia di vita giapponese che può insegnarci a rinascere da una rottura, a creare bellezza da una crepa.

  • gambe pesantiGambe pesanti e stanche: come rimediare naturalmente

    Per le gambe stanche e pesanti si consiglia di affidarsi a una soluzione naturale.

  • dieta dell'anguriaDieta dell’anguria: l’ideale per l’estate

    La dieta dell’anguria apporta i giusti benefici grazie alle proprietà dimagranti di questo frutto.

  • pappa realePappa reale: i benefici e perché assumerla

    La pappa reale è un prodotto che migliora diverse funzioni dell’organismo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.