Pareti, come scegliere il colore giusto: trucchi efficaci

Decidere il colore delle pareti di casa può essere più difficile del previsto: ci sono infinite sfumature. Come scegliere quello giusto?

Scegliere il colore delle pareti della vostra casa può essere più difficile del previsto. Vi siete mai ritrovati a maneggiare la cosiddetta ‘mazzetta’ del pittore? Se la risposta è affermativa sapete di cosa sto parlando. Ci sono infinite sfumature per ogni colore.

Come se non bastasse, c’è il rischio che una tonalità che ci sembra perfetta, una volta sulla parete risulti inguardabile. Come scegliere quella giusta? Ci sono alcuni trucchi che, se seguiti, possono essere di grande aiuto.

Pareti: come scegliere il colore?

Quando ci ritroviamo a vivere in una nuova casa, oppure siamo stanchi delle pareti che ci troviamo davanti da anni e anni, dare un tocco di colore è la prima cosa che ci viene in mente.

Eppure, quando il pittore ci mette tra le mani la cosiddetta ‘mazzetta’, quella che sembrava un’operazione semplice diventa un’impresa titanica. Partiamo dal concetto base: una tonalità deve essere scelta in base al nostro stile, è vero, ma non dobbiamo mai sottovalutare la linea e l’ambiente di destinazione. I colori delle pareti interne della nostra abitazione, infatti, rappresentano sia il nostro carattere che il nostro stile, ma dobbiamo tenere conto anche della stanza che andiamo a modificare.

Le nuance calde, ad esempio, sono in genere molto usate e adatte per la zona cucina o area pranzo, mentre i toni freddi sono perfetti per le pareti del soggiorno o della zona living. Naturalmente il gusto personale incide e influenza le scelte, ma affidarsi a una mini guida renderà più agile e funzionale la scelta.

stanze casa

Cosa non sottovalutare

I fattori che vanno ben considerati sono l’esposizione del locale alla luce naturale, a quella artificiale e il tipo di arredamento che avete scelto. Solo considerando questa triade potrete colorare alla perfezione ogni parete della vostra casa senza sbagliare.

Tendenzialmente una casa moderna con un arredamento minimalista dovrebbe giocare sul contrasto del bianco e del nero, mentre i colori freschi come il turchese o il verde mela sono perfetti per le zone giorno come il soggiorno. Gli amanti dello stile shabby chic creeranno ambienti delicati ed eleganti dipingendo le pareti di lilla, salvia o griglio. Per gli estimatori dello stile rustico o di quello antico sono perfette le sfumature dell’arancio e del rosso.

zona camera

Pareti: un colore ad ogni stanza

Il vero cuore della casa resta sempre la cucina e per quest’ambiente è necessario prestare molta attenzione nella scelta del colore. Le tonalità calde sono le migliori: donano un’anima accogliente alla stanza, caratteristica imprescindibile per la zona dedicata ai pasti.

Per le stanze destinate al relax e per la zona notte è sempre opportuno scegliere colori calmi come il crema, il cipria o i colori pastello come l’azzurro. Per le camere dei bambini sono sempre concessi muri con tonalità più frizzanti e decori allegri, ma vi consigliamo di non esagerare.

Per chi ama osare si può scegliere di imbiancare anche solo una parete di colore diverso dalle circostanti per ravviare l’ambiente e donare più profondità alla stanza.

Un discorso a parte, che sarebbe molto più lungo di un semplice appunto, riguarda la carta da parati. Tornata di gran moda negli ultimi anni, dona alla casa un tocco vintage ma terribilmente so chic. Piccola accortezza: dimenticate questa opzione se siete o vivete con persone allergiche alla polvere.

carta da parati

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Deodorante: usi alternativi a cui non avresti mai pensato

Come proteggere i tuoi fiori dal caldo: trucchi e consigli

Leggi anche
  • stendino salvaspazioStendino salvaspazio: il modello dell’anno

    Lo stendino salvaspazio è particolarmente indicato a chi vive in appartamenti piccoli e non vuole eccessivo ingombro.

  • ferro da stiro verticale come si usaFerro da stiro verticale: come si usa e i suoi vantaggi

    Stirare proprio non fa per te? Il ferro da stiro verticale potrebbe farti cambiare definitivamente idea, ma quali sono i suoi vantaggi?

  • Super VaporSuper Vapor: recensione e opinione sulla scopa a vapore

    Super Vapor è la scopa a vapore che permette di avere una casa sempre in ordine e pulita in pochissimo tempo grazie alla forza del vapore.

  • stendibiancheriaStendibiancheria elettrico: i modelli del momento

    Lo stendibiancheria elettrico agevola l’asciugatura dei panni grazie alle sue funzioni e ai vari modelli che si trovano in commercio.

Contents.media