Menù settimanale della dieta dissociata

La dieta dissociata è un tipo di alimentazione che separa la combinazione dei macronutrienti tra colazione pranzo cena e spuntini, prediligendo i carboidrati al mattino e le proteine alla sera. E’ un alimentazione che permette di perdere peso e rimanere in linea, senza fare troppe rinunce.

Questo perchè facilita la digestione. L’importante è seguire alcune regole base.

Le quantità sono soggettive, perchè dipende dal fabbisogno calorico di ognuno, facile da calcolare grazie ad alcuni siti che permettono di farlo. Poi in base a quello, suddividi le calorie tra i pasti e calcola quindi la tua quantità. In ogni caso segui la regola del “buon padre di famiglia”, ovvero secondo buon senso senza esagerare ma senza morire di fame, altrimenti l’effetto è lo stesso.

Bisogna mangiare il giusto per mantenere la linea, nè ingozzarsi e nè morire di fame. Questo ricordatelo sempre! Quindi vediamo un esempio di menù settimanale:

Lun

Colazione: latte di soia oppure altro latte vegetale

Pranzo: riso integrale con verdure a scelta

Cena: pollo alla piastra con verdure

Mar

Colazione: un uovo alla coque e caffè d’orzo dolcificato con pochissimo fruttosio

Pranzo: patate lesse con prezzemolo e aglio e insalata verde

Cena: salmone al forno con contorno di pomodori

Mer

Colazione: affettato di tacchino arrosto con una tazza di latte vegetale

Pranzo: polenta con contorno di biete a vapore

Cena: fettina di vitello alla piastra con contorno di carote a vapore

Gio

Colazione: due uova strapazzate con caffè d’orzo

Pranzo: pasta integrale con peperoni arrosto

Cena: merluzzo con contorno di porri

Ven

Colazione: frutta e latte vegetale

Pranzo: riso con zafferano e radicchio

Cena: seitan o carne rossa magra con contorno di zucchine

Sab

Colazione: latte vegetale e frutta

pranzo: patate al forno con indivia belga

cena:petto di pollo o tofu alla piastra con verdure miste

Dom

Colazione: affettato di tacchino arrosto e latte vegetale

Pranzo: grano saraceno con broccoli

Cena: mozzarella light da 100 gr.

con insalata verde

Per gli spuntini prediligi frutta, yogurt greco o yogurt magro.

Inoltre cerca di utilizzare prodotti biologici e integrali, non troppo raffinati e pieni di zucchero, evita l’alcool e tutto ciò che fa male. Per il resto via libera a tutto e ogni tanto lo sgarro è concesso, non inciderà sulla tua dieta, anzi porterà solo beneficio morale e fisico.

Scritto da Rossana Procopio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come sedurre uomo leone

10 modi per tenersi in forma

Leggi anche
  • imparare qualcosa in modo diversoCome imparare qualcosa in modo diverso: tutti i metodi giusti

    Che la scuola non sia solo tra i banchi non è un pensiero poi così scontato, anzi tutt’altro! Ecco come fare per imparare qualcosa sempre in modo diverso.

  • scrittrici giornaliste cambiano mondoLe scrittrici e le giornaliste che stanno cambiando il mondo con le loro parole

    Le scrittrici e le giornaliste che stanno cambiando il mondo con le loro parole: libri, poesia, progetti e podcast di chi lotta per un mondo più equo.

  • quante chance italiane in championsQuante chance per le italiane in Champions?

    La nuova stagione per le quattro squadre italiane impegnate in Champions League è cominciata all’insegna di poche certezze e tante difficoltà

  • margaret mazzantini libri più belliMargaret Mazzantini, i libri più belli della scrittrice italiana

    I libri più belli di Margaret Mazzantini, una delle autrici italiane più famose degli ultimi anni.

Contents.media