Menù settimanale della dieta dissociata

La dieta dissociata è un tipo di alimentazione che separa la combinazione dei macronutrienti tra colazione pranzo cena e spuntini, prediligendo i carboidrati al mattino e le proteine alla sera. E’ un alimentazione che permette di perdere peso e rimanere in linea, senza fare troppe rinunce.

Questo perchè facilita la digestione. L’importante è seguire alcune regole base.

Le quantità sono soggettive, perchè dipende dal fabbisogno calorico di ognuno, facile da calcolare grazie ad alcuni siti che permettono di farlo. Poi in base a quello, suddividi le calorie tra i pasti e calcola quindi la tua quantità. In ogni caso segui la regola del “buon padre di famiglia”, ovvero secondo buon senso senza esagerare ma senza morire di fame, altrimenti l’effetto è lo stesso.

Advertisements

Bisogna mangiare il giusto per mantenere la linea, nè ingozzarsi e nè morire di fame. Questo ricordatelo sempre! Quindi vediamo un esempio di menù settimanale:

Lun

Colazione: latte di soia oppure altro latte vegetale

Pranzo: riso integrale con verdure a scelta

Cena: pollo alla piastra con verdure

Mar

Colazione: un uovo alla coque e caffè d’orzo dolcificato con pochissimo fruttosio

Pranzo: patate lesse con prezzemolo e aglio e insalata verde

Cena: salmone al forno con contorno di pomodori

Mer

Colazione: affettato di tacchino arrosto con una tazza di latte vegetale

Pranzo: polenta con contorno di biete a vapore

Cena: fettina di vitello alla piastra con contorno di carote a vapore

Gio

Colazione: due uova strapazzate con caffè d’orzo

Pranzo: pasta integrale con peperoni arrosto

Cena: merluzzo con contorno di porri

Ven

Colazione: frutta e latte vegetale

Pranzo: riso con zafferano e radicchio

Cena: seitan o carne rossa magra con contorno di zucchine

Sab

Colazione: latte vegetale e frutta

pranzo: patate al forno con indivia belga

cena:petto di pollo o tofu alla piastra con verdure miste

Dom

Colazione: affettato di tacchino arrosto e latte vegetale

Pranzo: grano saraceno con broccoli

Cena: mozzarella light da 100 gr.

con insalata verde

Per gli spuntini prediligi frutta, yogurt greco o yogurt magro.

Inoltre cerca di utilizzare prodotti biologici e integrali, non troppo raffinati e pieni di zucchero, evita l’alcool e tutto ciò che fa male. Per il resto via libera a tutto e ogni tanto lo sgarro è concesso, non inciderà sulla tua dieta, anzi porterà solo beneficio morale e fisico.

Scritto da Rossana Procopio
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come sedurre uomo leone

10 modi per tenersi in forma

Leggi anche
  • come fare un detersivo fai da teCome fare un detersivo fai da te: i consigli utili

    Il detersivo fai da te è una scelta consapevole utile per l’ambiente e per la nostra salute. Scopriamo come farlo con pochi ingredienti.

  • come pulire la lavastoviglie in modo naturaleCome pulire la lavastoviglie in modo naturale: consigli utili

    Pulire la lavastoviglie con i prodotti naturali? L’efficacia è la stessa dei prodotti in commercio, spendendo poco e salvando l’ambiente.

  • come pulire il marmo in modo naturaleCome pulire il marmo in modo naturale: i rimedi infallibili

    Piccoli segreti e rimedi per pulire e non rovinare le superfici di marmo della casa utilizzando prodotti naturali.

  • 
    Loading...
  • come pulire i vetri senza lasciare aloniCome pulire i vetri senza lasciare aloni: i consigli

    Troppe macchie sulle vostre finestre? Niente paura: qui di seguito i consigli su come pulire i vetri senza lasciare aloni.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.