Notizie.it logo

Lievito di birra fatto in casa: la ricetta semplice e veloce

lievito di birra fatto in casa

Non trovate più il lievito al supermercato? Ecco come si fa il lievito di birra fatto in casa in modo facile e veloce.

A causa dellemergenza Coronavirus e secondo i decreti ministeriali del governo, si è costretti a stare a casa ed uscire solo per lo stretto indispensabile. E allora cosa fare a casa tutto il tempo? Torte, pizze, pane: alimenti gustosi e divertenti da preparare in compagnia dei figli e della famiglia. Ma tra gli ingredienti necessari, c’è anche il lievito di birra che, però, proprio per questo motivo, al supermercato è andato a ruba. Come fare il lievito di birra fatto in casa.

Lievito di birra fatto in casa

Per realizzare il lievito di birra in casa, facciamo riferimento alla ricetta del mastro fornaio Raffaele Pignataro. La prima cosa fondamentale da ricordare riguarda il tipo di birra da utilizzare; non tutte le birre infatti sono uguali le une dalle altre e di conseguenza, anche al loro interno, hanno lieviti differenti.

E non tutti funzionano allo stesso modo nella realizzazione del lievito di birra. Secondo il maestro, bisogna scegliere una birra con le seguenti caratteristiche:

  • la birra deve essere di tipo artigianale e non commerciale
  • la birra non deve essere né filtrata né pastorizzata.

In questo modo, il lievito che si andrà a creare non ha la forza di far lievitare impasti complessi e riesce a far lievitare bene pane e pizza.

Lievito di birra: gli ingredienti

Gli ingredienti che ci servono per realizzare il lievito di birra sono:

  • 100 gr di farina (meglio se la manitoba)
  • 100 gr di birra
  • 1 punta di cucchiaino di malto (non obbligatorio)
  • 1 punta di fruttosio (non obbligatorio)

In caso contrario, potete aggiungere un cucchiaino di zucchero, come riporta anche la ricetta dello chef Davide Gallera.

Lievito di birra fatto in casa: la ricetta

Come prima cosa, girate la bottiglia di birra in modo che il deposito dei lieviti non rimangano sul fondo; successivamente, agitate leggermente la bottiglia.

Poi, prendete una ciotola e aggiuntevi la farina, la birra e gli altri due ingredienti se ce li avete in casa, e mescolate. Mescolando, si deve creare una pastella.

Coprite con una pellicola trasparente e fatela riposare, lasciandola lievitare per 24 ore in un posto caldo. Un buon consiglio è di fare qualche buchino sopra la pellicola in modo da far respirare l’impasto. Poi, passate le 24 ore, controllare che la pastella sia cresciuta di volume e che si sia mantenuta tale. In caso contrario, bisogna ritentare a farlo.

© Riproduzione riservata

2
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
1 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
2 Commentatori
più recenti più vecchi
Carmelo Guzzardi

Buon giorno io ho preparato il lievito di birra fatto in casa, si e separato il composto,cioè la birra e venuta su e l’impasto della farina e rimasto giù. cosa sarà successo? grazie.

abc

E’ successo che questa notizia è una cazzata.

Leggi anche
Leggi anche