Fame nervosa: come combatterla e gestirla al meglio

Attacchi di fame improvvisi che portano ad abbuffarsi generalmente di cibo poco salutare: come combattere la fame nervosa.

Aprire la dispensa, mangiare velocemente e con foga il primo cibo che capita sotto mano. Si tratta della fame nervosa: ecco come combatterla e gestirla al meglio.

Fame nervosa: cos’è e come combatterla

La fame nervosa è quel meccanismo che porta ad abbuffarsi e a ricercare cibo anche se non si sente effettivamente fame.

La sensazione è quella di desiderio irrefrenabile, che in un raptus porta ad aprire frigorifero o dispensa e abbuffarsi di quello che capita sotto tiro. Può succedere in varie occasioni, ad esempio dopo una delusione, una giornata negativa al lavoro e si ricerca nel cibo la consolazione credendo poi di stare meglio.

La fame nervosa è dunque un meccanismo psicologico, che spinge chi la prova a riempirsi con il cibo per colmare altre carenze.

Può essere causata dall’ansia, dallo stress, ma anche dalla semplice noia. Usare il cibo per combattere la noia è quanto più di sbagliato ci possa essere. Il cibo è si un piacere, un bisogno, ma non deve diventare consolazione.

La fame nervosa esplode all’improvviso e necessita di essere colmata quanto prima. Ecco che quindi si può arrivare a consumare un pacco intero di merendine, di biscotti o cioccolatini, portando poi molto spesso al senso di colpa.

Si tratta di un circolo vizioso, difficile da interrompere se non con una grande forza di volontà e, se necessario, anche l’aiuto di uno psicologo.

Tra le varie problematiche che può portare la fame nervosa c’è sicuramente quella dell’aumento di peso. Ecco dunque alcuni suggerimenti per provare ad arginare ed eliminare questo problema dalla propria vita.

Strategie da mettere in atto

Indispensabile per riuscire a contrastare e a eliminare la fame nervosa è capirne la causa. Che sia ansia, o stress, o depressione è fondamentale capire quanto prima quale meccanismo la fa scattare. Per questo può essere utile rivolgersi a una figura professionale, che attraverso alcune sedute sia in grado in primis di ascoltare e in secondo luogo di aiutare la persona che ha di fronte.

fame nervosa come resistere

Altro step fondamentale per arginare il problema è quello di evitare, quando si fa la spesa, di acquistare dolci, cibo spazzatura e bevande zuccherate ponendosi come obiettivo il mangiare sano. Come? Andando a far la spesa non a stomaco vuoto ma dopo un pasto, preparandosi una lista con i prodotti da acquistare e seguirla alla lettera. Riempire quindi il frigorifero di frutta e verdura, prediligendo quella di stagione è un valido aiuto nel contrastare la fame nervosa. Se si dovesse incappare in un nuovo raptus di fame, esso verrà colmato da cibo sano

fame nervosa come resistere

Lo sport è sempre un toccasana. Una vita attiva e movimentata è un grande aiuto per combattere e prevenire la fame nervosa. Al posto di sfogare lo stress e la frustrazione abbuffandosi di cibo ci si può invece impegnare nell’esercizio fisico. Che sia una corsa di qualche chilometro anche sul tapis roulant, una lezione di Zumba o una sessione di esercizi a corpo libero, è importante prendersi del tempo per ricaricare le energie e liberare la mente. Molto importante è la costanza, prendersi un impegno e rispettarlo in modo da imparare a organizzare la propria vita e vivere più serenamente.

fame nervosa come resistere

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieta Rina: come perdere fino a 25 chili

Stivali alti con tacco o flat: la tendenza che non passa mai di moda

Leggi anche
  • come sbiancare i dentiCome sbiancare i denti direttamente a casa

    Come sbiancare i denti per un sorriso splendente è possibile grazie al miglior prodotto in circolazione a base di rimedi naturali.

  • come togliere un tatuaggioCome togliere un tatuaggio con rimedi naturali

    Come togliere un tatuaggio è possibile senza spendere cifre esorbitanti, grazie a una crema a copertura totale.

  • slip mestruali cosa sonoSlip mestruali, l’alternativa green per il ciclo: cosa sono?

    Dopo coppette mestruali e dischi, arriva un’altra alternativa green per sostituire gli assorbenti usa e getta, ma ne vale davvero la pena?

  • crioterapia a cosa serveCrioterapia: a cosa serve, come funziona e quali benefici apporta

    Tutto quello che c’è da sapere sulla crioterapia, la terapia che sfrutta i benefici del freddo.

Contents.media