Donatella Versace: il teaser di American Crime Story

Donatella Versace, la sorella di Gianni, sarà interpretata da Penelope Cruz in American Crime Story. Come fare per vedere la serie?

Donatella Versace sarà un personaggio interpretato nella serie televisiva American Crime Story, basato sulla morte di suo fratello Gianni. A breve, questa serie televisiva uscirà. Se ne consiglia la visione per diversi motivi. Quando uscirà?

Il trailer di American Crime Story

A breve avremo la possibilità di vedere il secondo capitolo riferito all’antologia criminale di Ryan Murphy. Stavolta si parla dell’omicidio dello stilista italiano Gianni Versace, avvenuto circa 20 anni fa. Su Internet è possibile trovarne già il trailer, dopo mesi di indiscrezioni e vari teaser. Inizialmente verrà messo in onda in america, sul canale americano Fx. Successivamente, sarà disponibile anche in Italia, attraverso Fox Crime. Si incentrerà proprio sul delitto del luglio 1997, che è costato la vita a Miami a Gianni Versace, noto stilista italiano.

Gianni Versace sarà interpretato da Edgar Ramirez. Saremo catapultati in un’atmosfera particolarmente glamour. Troveremo l’accesa disperazione da parte del compagno Antonio, interpretato dal cantante Ricky Martin e della sorella Donatella che, per l’occasione, sarà interpretata dalla bravissima Penelope Cruz. Il trailer si sofferma sul personaggio di Andrew Cunanan, interpretato da Darren Criss. E’ stato lui a commettere, infatti, il delitto, per ragioni che non sono mai state chiarite.

Chi è Donatella Versace in American Crime Story

In American Crime Story, Donatella Versace sarà interpretata da Penelope Cruz. La serie è molto attesa non solo dagli appassionati di cinema, ma anche da quelli di moda. La serie televisiva si articolerà in ben nove episodi. Verranno messi in mostra i fatti che hanno portato all’assassinio del noto stilista italiano, con tanto di indagini scaturite. Vi sarà, inoltre, un particolare detective che cercherà si sforzarsi nel pronunciare Versace all’italiana, anziché all’armericana.

La serie crime a cui stava lavorando Murphy, Katrina, è stata posticipata all’anno successivo per lasciare spazio a questa. Proprio in questo anno, infatti, ricorre il ventennale dell’uccisione di Gianni Versace. Versace, ricordiamo, fu assassinato a colpi di pistola sugli scalini della propria casa. Andrew Cunanan, l’unico sospettato, non poté mai essere interrogato, poiché fu trovato morto appena pochi giorni dopo l’uccisione di Gianni su una piattaforma galleggiante della baia di Miami. Fu ipotizzato, inoltre, che Cunanan fosse stato ucciso e che il suo cadavere fosse stato messo lì solo successivamente al suo omicidio.

Quando esce American Crime Story

A partire dal 17 gennaio 2018, in America sarà possibile vedere la seconda serie di American Crime Story, incentrata sulla vita di Gianni Versace. Appena qualche mese più tardi, la serie televisiva arriverà anche in Italia. Tra i già citati Darren Criss, Penelope Cruz e Ricky Martin, troveremo nel cast della serie anche Annaleigh Ashfort, che interpreterà Elizabeth Cote, Max Greefiled nei panni di Santo Versace, Finn Wittrock che interpreta Jeffrey Trail, Nico Evers Swindell nei panni di Phil Cote. Ancora, Cody Fern sarà David Madson, Dascha Polanco sarà Lori e Will Chase sarà Scrimshaw. Già la prima stagione, incentrata sul caso O. J. Simpson, ha avuto moltissimo successo.

Perchè vederlo

Perché vedere American Crime Story? Prima di tutto per saperne di più circa l’assassinio del noto stilista Gianni Versace. La sua uccisione ha fatto molto scalpore nel 1997. Ai funerali, tenutisi a Milano, ricordiamo la partecipazione di personaggi di grande spessore internazionale, del calibro di Elton John, la principessa Diana Spencer, Sting e Naomi Campbell. Sting ed Elton John, per l’occasione, cantarono anche The Lord is my Sheperd, durante la funzione religiosa. Altro motivo per vedere la serie è per vedere come se la caverà il celebre cantante portoricano Ricky Martin sul grande schermo.

Sarà lui ad interpretare Antonio D’Amico, compagno del defunto Versace. Non è la prima volta possiamo ammirare Ricky in televisione. Ha preso parte, infatti, ad un episodio di Medico de familia e ad uno del telefilm Glee, oltre ad aver preso parte a diversi cameo. Ancora, avremo la possibilità di vedere come se la cava Penelope Cruz nei panni della sorella dello scomparso Gianni, Donatella Versace. Consigliamo, quindi, di non perdere l’appuntamento con Fox Crime a partire dai primi mesi del 2018, in cui verranno mandate in onda le puntata di American Crime Story, che terranno senza dubbio col fiato sospeso tutti i telespettatori, italiani e non.

Scritto da Erika Vettori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Celiachia: quali sono i prodotti migliori da comprare

Nadia Toffa, le prime parole dopo il grave malore

Leggi anche
  • isola dei famosi gilles contro faribaIsola dei Famosi, Gilles Rocca contro Fariba: “Non l’avevo riconosciuta”

    Isola dei Famosi, Gilles Rocca commette uno scivolone nei confronti di Fariba: la battuta non piace ai fan.

  • isola dei famosi gascoigne gestoIsola dei Famosi, Paul Gascoigne: il gesto indigna il web

    Isola dei Famosi, nel corso dell’ultima puntata Paul Gascoigne ha fatto un gesto che indigna il web.

  • gossip girl reboot cosa sapereGossip Girl, cosa sapere sul reboot della celebre serie tv

    Nuovo cast, nuovi scoop per la nostra ficcanaso preferita. Chi si celerà questa volta dietro al celebre pseudonimo di Gossip Girl nel nuovo reboot?

  • leonardo differenze fiction realtàLeonardo, quali sono le differenze tra la fiction e la realtà?

    La serie tv Leonardo racconta la storia del genio fiorentino tra fiction e vicende tratte dalla realtà, ma quali sono i fatti inventati?

Contents.media